Castello di Tures

 

Il Castello di Tures (Burg Taufers in tedesco) è situato nel comune di Campo Tures, nella Val di Tures, a nord di Brunico. Stagliato sul panorama azzurrino delle Alpi centrali, il maniero è il più grande e il più bello di tutta la regione dell'Alto Adige: basta poco perché lo sguardo sia rapito dallo splendore di questo edificio in pietra livida, stretto tra torrioni cilindrici e quadrati con i tetti grigio fumo. Non a caso alcuni registi italiani l'hanno scelto per ambientarvi alcuni film e fiction.

 

Castello di proprietà della dinastia dei Signori di Tures, sorse nel XIII secolo e fu trasformato in abitazione e residenza nel corso del quindicesimo e sedicesimo secolo.

Dal 1977 è di proprietà dell'Associazione Südtiroler Bergeninstitut (istituto per il mantenimento dei castelli).

Castel Tures comprende ben 64 stanze, di cui 24 interamente in legno pregiato; nella cappella si trovano gli affreschi gotici del 1482 della scuola pittorica dell'artista austriaco Pacher. Degni di nota per una vista all'interno del maniero sono anche l'armeria, la stanza dei Principi, la biblioteca, la sala delle udienze e il carcere sotterraneo.

Vi è una vecchia leggenda legata al Castello di Tures sull'ultima erede della famiglia Taufers, che pare visse un amore difficile e sofferto per il capo delle guardie. Il futuro marito della donna, infatti, fu assassinato proprio il giorno delle loro nozze e, secondo la leggenda, nella stanza in cui l'uomo morì, si sentono ancor oggi riecheggiare i lamenti.

Castel Tures può essere visitato sia con guida che in autonomia grazie alla presenza di numerosi cartelli esplicativi. È possibile visitare le mostre allestite, accedere all'osteria e partecipare agli appuntamenti culturali.



Orari stagione 2017/2018:

01.09 - 01.11.2017
Tutti i giorni anche lunedì, alle ore 10, 11, 14, 15.15 e 16.30

02.11 - 01.06.2018
Tutti i giorni anche lunedì alle ore 11 e 16

Il 24 dicembre il castello è chiuso il pomeriggio, il 25 dicembre e il 1 gennaio 20118 la mattina.


Per maggiori informazioni:

Südtiroler Burgeninstitut - Tel. +39 0471 982255 - www.burgeninstitut.com

Trostburg - Tel. +39 0471 654401
Taufers - Tel. +39 0474 678053