La Val, paese ladino e terra di escursionisti

Il paese ladino di La Val si trova in Alta Badia, ai piedi del Sasso di Santa Croce, tra prati in fiore curati da secoli e pendii boscosi. La Val, costellata da innumerevoli “viles” e fienili antichi, è riuscita ad accostare il fascino della tradizione con il comfort della modernità.

Per la sua idilliaca posizione, La Val è un ottimo punto di partenza per escursioni sulle Dolomiti: dal 2015 ha ottenuto inoltre la certificazione europea di qualità di terra di escursionisti, la prima in Alto Adige. La località e i suoi esercizi ricettivi, dagli hotel agli agriturismo, offrono quindi numerosi servizi specifici per tutti gli amanti della montagna, che qui possono vivere indimenticabili esperienze nella natura del parco naturale Fanes-Senes-Braies e sui prati d'Armentara del Sasso di Santa Corce.

La Val stupisce per la sua intrinseca bellezza naturale, ma offre molto anche da un punto di vista della tradizione e della cultura: le sue caratteristiche chiesette, i masi e i giardini fiorenti sono testimoni di una storia millenaria. Il paese ha ancora una forte tradizione agricola e artigianale, numerosi sono i laboratori e le botteghe locali, come le ebanisterie e le tessiture artistiche. Ogni estate viene proposta sui prati d’Armentara la manifestazione “Sons y Saus” durante la quale è possibile immergersi nella vita ladina, tra specialità locali, cori musicali e gruppi folkloristici.

Cosa fare in estate

In estate La Val è meta indiscussa di escursioni nel Parco Naturale Fanes-Sense-Braies, sui prati d’Armentara, sui prati di Rit e sul versante opposto sui prati di Chi Jus.

Come paese escursionistico europeo, questo paese dei prati alpini offre 5 sentieri certificati: il Tru de paîsc, alla scoperta dell’arte e della cultura ladina; il Tru de meditaziun “memento vivere”, tra le chiese del paese; la Roda dles viles, il giro dei masi; il Tru di Pra sui prati di Rit e dell’Armentara; il Tru Spizan nel parco naturale Puez-Odle.

L’associazione turistica locale organizza sia in estate che in inverno numerose escursioni, come le passeggiate nel parco. Meritano una visita anche i biotopi naturali del Rit e dei prati d'Armentara: enormi giardini dove vivono orchidee rare, larici, boschi di cembri e circa 60 specie di uccelli.

Cosa fare in inverno

Pace, natura e paesaggi da cartolina. Così si presenta La Val in inverno. Un ambiente intatto su cui passeggiare lungo 30 km di sentieri invernali e 74 km di percorsi con le ciaspole.
Per chi ama lo sci da fondo, in località Prati d’Armentara si trova la pista da fondo di 5 km che si snoda tra prati e boschi ai piedi del Sasso di Santa Croce, a quota 1900 m, da cui godere di un panorama invernale mozzafiato. I tre anelli si possono raggiungere ai piedi in circa mezz’ora dal parcheggio della frazione di Furnacia. Nei pressi della pista si trova anche un punto di ristoro, attrezzato con spogliatoi e spazi per lasciare l’attrezzatura anche per diversi giorni.

La Val offre un ampio programma per lo slittino. La locale associazione con a capo il campione europeo di slittino offre diverse piste sia per professionisti che amatori. Si può scegliere tra una giornata intera sullo slittino o una romantica discesa al chiaro di luna. Le slitte possono essere noleggiate in loco presso alcuni esercizi ricettivi o l’associazione turistica del paese.

La Val non dispone di impianti di risalita e piste da sci, ma i maggiori comprensori sciistici dell’Alto Adige sono facilmente raggiungibili con servizi di skibus, che permettono di arrivare in poco tempo nel comprensorio dell’Alta Badia, al giro del Sellaronda e a Plan de Corones, dove parte ogni 30 minuti il treno che porta a San Candido.

Hotel: La Val

Eventi: La Val

Itinerari: La Val

Articoli: La Val

I sentieri certificati di La Val

Nell’estate del 2015 La Val ha ottenuto la certificazione e la denominazione di terra di escursionisti ed è diventata la prima meta escursionistica certificata dell’Alto Adige. Arrivati in paese, si entra in un...

Sasso di Santa Croce

Il Sasso di Santa Croce, Sas dla Crusc in ladino si trova nelle Dolomiti Orientali di Badia e con la sua parete verticale di 900 m domina l’intera Alta Badia. Ai suoi piedi si trovano il rifugio La...

Skisafari sulle Dolomiti

Un safari, ma sugli sci! Questa la proposta che viene fatta per l’inverno sulle Dolomiti, agli amanti delle discese e della neve. Non classiche piste, ma uno skisafari, un vero e proprio tour, di 3-4 giorni, con...