Trekking

Arboreto del Tesino

Difficoltà:

Grado T = turistico

Lunghezza:

2.2 km

Ore:

00:40

Altitudine min.:

842

Stupendo itinerario immerso nel verde nel cuore del Tesino adatto a tutti e da intraprendere nel periodo da marzo a novembre. Punto di partenza è il Centro Visitatori Arboreto. Dalla SS 47 della Valsugana uscire o a Strigno, per chi arriva da Trento, o a Grigno, per chi proviene da Bassano; in entrambi i casi seguire le indicazioni per Castello Tesino e Pieve Tesino. Giunti a Pieve Tesino, continuare in direzione Cinte Tesino per giungere poi, dopo 200 m, all’Arboreto. L’Arboreto del Tesino si estende per circa 14 ettari ad una altitudine compresa tra 800 e 845 m s.l.m. in località Campagnola nella vallata del Rio Solcena, nel territorio dei comuni di Pieve Tesino e Cinte Tesino. 

Il percorso di circa mezz’ora è circondato da un paesaggio vegetale che ancora custodisce i caratteri salienti del territorio tra prati fioriti, boschi, ambienti naturali ricchi di specie botaniche, erbacce, arboree e arbustive. Ideale per coloro che amano la natura e per gli appassionati di botanica. Attraverso percorsi guidati, segnati da insegne e bacheche informative sulle specie presenti, si possono ammirare sia le piante tipiche dell'area sia alberi e arbusti importati dall’estero, come ad esempio gli aceri giapponesi, alcune piante asiatiche e acquatiche oltre ad un orto frutteto dei "frutti perduti". Lungo il tragitto sono presenti inoltre delle bacheche letterarie che riportano i testi di "Arboreto Salvatico" dello scrittore trentino Mario Rigoni Stern.