Skitour Olimpia

Ore:

01:00

Nel 1956 a Cortina si tenne l'Olimpiade invernale: fu la prima gara olimpionica ad essere trasmessa in televisione e da allora Cortina vide il suo prestigio crescere sempre di più. Con i suoi 140 km di piste, il comprensorio sciistico ampezzano si può davvero definire l'olimpo dello sci.
Lo Skitour Olimpia consiste nel giro della conca ampezzana, un percorso della durata di un giorno oppure di due se ce la prendiamo con calma.

Si parte dalle Tofane scendendo prima lungo la pista nera della Forcella Rossa e poi lungo la discesa olimpica da Pomedes a Rumerlo nei pressi del rifugio Duca D'Aosta. A questo punto si può scegliere tra varie piste: Canalone, Cacciatori, Labirinti o Vertigine Bianca. Si raggiunge così l'altro versante della conca, si sale fino al Faloria, a oltre duemila metri, da dove scende la lunghissima pista Vitelli, dove si tenne lo slalom gigante olimpico.
Di seguito ci sono la pista Stratondi, il Canalone Franchetti, la Tondi normale e lo Slittone.

Gli sciatori che vorranno continuare potranno spostarsi nel comprensorio Lagazuoi-Cinque Torri e dal Passo Falzarego percorrere lo "Skitour Panorama Romantico".