Scalata del Cherle in sella alla MTB

Partenza dalla piazza di Carbonare, vicino la chiesa. Seguire il sentiero che scende fino a imboccare la strada sterrata. Dalla località di Cogola, vicino Folgaria, si raggiunge poi il torrente Astico, lo si oltrepassa lungo il Pont dei Mirandoi fino a salire per il boscoso versante sud-orientale del dosso Cherle, passando per l'ex Malga Grimen.

Dopo un tratto più impegnativo su strada sterrata si giunge sull'ampio pianoro pascolivo di Malga Seconde Poste. Svoltare a destra, passare per dei brevi saliscendi, affiancare l'albergo Cherle e giungere alla sommità del dosso (Forte Cherle) dal quale si scende per la comoda strada panoramica.

Giunti sulla strada sterrata delle Grimen svoltare a sinistra, percorrere un breve tratto di questa e svoltare subito a destra per scendere nell'alta valle dell'Astico. Durante la discesa si raggiunge il piccolo abitato di Cùeli; attraversato l'abitato per la comoda strada sterrata si fa ritorno a Carbonare.

Caratteristiche
Difficoltà: Difficile
Lunghezza: 12.5 km
Durata: 01:05 ore
Dislivello: 631 m