Escursioni

Gli itinerari in montagna: Alpe di Siusi - Castelrotto

Difficoltà:

Grado EE = escursionisti esperti

Dislivello:

725 m

Ore:

06:00

Il sentiero Federico Augusto: il tour di un re nelle Dolomiti

Punto di partenza: Passo Sella (2.140 m)
A colpo d'occhio: Passo Sella - Col Rodella - Rifugio Sasso Piatto - Saltria
Punto più elevato: Col Rodella (2.400 m)
Dislivello: 725 m
Difficoltà: escursione da quattro scarponi

Consigli ed indicazioni utili: il nome di questa bella escursione d'alta quota, anche se un poco lunga ed impegnativa, è stato dato in ricordo del re dei sassoni Federico Augusto, il quale, a cavallo dei due secoli, amava fermarsi con tutto il suo seguito nell'Hotel Salegg a Siusi. Il re, che amava le escursioni all'Alpe di Siusi, si soffermava volentieri di sera con i contadini e con i loro garzoni, atteggiamento che lo rese molto popolare alla gente del luogo. Equipaggiamento: attrezzatura da escursionista, resistenti scarpe da montagna, bibite, piccoli snacks.

Descrizione dell'itinerario: arrivo al Passo Sella con un piccolo autobus. Una breve risalita ci porta dal Passo Sella (2.200 m) sul Col Rodella (2.400 m), dove la via è nata originariamente. Su di noi l'imponente Sassolungo, la Cima Cinquedita, il Sasso Levante, il Sassopiatto. Meravigliosa vista sul massiccio del Sella ad est, la Marmolada e le Pale di San Martino a sud.
Il sentiero ci porta comodamente lungo il crinale, sempre seguendo il versante sud del gruppo del Sassolungo e del Sassopiatto, fino al Rifugio Sasso Piatto ed il Giogo di Fassa (2.300 m; aperto solo d'estate). Qui ci riposiamo un attimo. In seguito ci spostiamo sui ripidi pendii erbosi a conformazione vulcanica, la così detta "Cresta di Siusi", fino al Passo Duron.
Al Rifugio Molignon (2.053 m) ordiniamo il pranzo. Dopo esserci riposati proseguiamo la nostra escursione fino a Saltria (1.675 m). Dopo circa 1 ora e mezza si arriva alla fermata dell'autobus che ci riporta a Siusi.

Cartine geografiche: Freytag & Berndt, foglio S 1 (Bolzano - Merano e dintorni); Kompass, foglio 54 (Bolzano) e foglio S 5 (Cortina d'Ampezzo - Marmolata - Ortisei); Kompass, foglio 54 (Bolzano).