Le tradizioni: il Törggelen

Se vi capita di vedere un mazzolino di fiori sull'uscio di una casa altoatesina non esitate ad entrare e chiedete di poter assaggiare il vino novello, si tratta del Törggelen, un'usanza contadina che si praticava a raccolto avvenuto, quando il lavoro nei campi era fermo e i contadini avevano tempo per muoversi o riposarsi.

E così si andavano a trovare parenti e vicini per assaporare il "Sußer", il mosto, oppure il "Nuier", il vino nuovo, accompagnato dallo speck, dalle "Köstn", le caldarroste, e dal pane tipico diverso da zona a zona. Esso è per tradizione il momento dell'aggregazione, dell'allegria e dello stare insieme in compagnia. Ancora oggi la tradizione si ripete a partire da fine settembre fino ai primi di novembre.

Hotel