01-07-2013

Come risparmiare in vacanza sulle Dolomiti

Soluzione anticrisi per non rinunciare alla vacanze in montagna sulle Dolomiti. Diverse strutture in Trentino Alto Adige hanno, infatti, pensato a soluzioni "salva portafoglio" per famiglie, coppie e gruppi di amici, senza rinunciare al comfort, al relax e all'ottimo servizio.

A Folgarida (TN), all' AlpHotel TALLER, sono vantaggiosi gli sconti sul soggiorno settimanale per nuovi ospiti e habitués. Una settimana all'aria aperta, tra escursioni con guida alpina, nordic walking e dolce far niente nel centro benessere.

Un'iniziativa alquanto singolare è quella proposta dai Residence Hotel, rivolta a tutti i clienti: il buono benzina. Per venire incontro alle spese di viaggio, viene scalato un 10% del costo totale della vacanza.

A Madonna di Campiglio, il risparmio arriva con l'aperitivo del camminatore. Per tutte le famiglie ospiti del Residence Hotel Ambiez che affronteranno una o più escursioni ai rifugi della zona durante il periodo di soggiorno, sarà posto un timbro per certificare l'arrivo. Durante l'aperitivo, le famiglie che hanno ottenuto più timbri, avranno uno sconto sul futuro soggiorno invernale o estivo.

Per chi ricerca invece una vacanza conveniente formato famiglia, la meta è San Martino di Castrozza. Il Residence Hotel Lastei, propone un 30% di sconto per i bimbi fino agli 8 anni e del 15% fino ai 12 anni. Inoltre, i bambini dai 4 ai 12 anni possono partecipare al Dolomiti Family Fun, un ricco programma di attività ludiche che porta i bambini a conoscere il territorio.

Hotel