“LA MIA TERRA” musiche di Morricone tra le Dolomiti

Arte e Cultura

Dove:

Falcade

La galleria d’arte a cielo aperto del “Bosco degli Artisti” di Falcade (BL) ospita, il 7 agosto 2020, l’evento “LA MIA TERRA” - musiche di Morricone tra le Dolomiti. Un concerto a quasi 2.000 metri di quota con la Grande Orchestra dedicato agli eroi dell’emergenza Covid-19.

Tra le Dolomiti della Ski Area San Pellegrino risuoneranno le note delle musiche di Ennio Morricone per dire simbolicamente GRAZIE a chi generosamente si è messo in gioco per gli altri in questi tempi duri. Sarà un viaggio tra colonne sonore e brani tratti dai film Nuovo Cinema Paradiso (regia di Giuseppe Tornatore, 1988), The Mission (regia di Roland Joffé, 1986), La leggenda del Pianista sull'oceano (regia di Giuseppe Tornatore, 1998), C'era una volta in America (regia di Sergio Leone, 1984), C’era una volta il west (regia di Sergio Leone, 1968), Per un pugno di dollari (regia di Sergio Leone, 1964).

Per l’occasione sarà suonato in versione sinfonica anche il brano “Il canto della terra”, scritto dal compositore Francesco Sartori e reso famoso nel mondo dalla voce di Andrea Bocelli. Brano che ha ispirato il titolo del progetto musicale.

L’offerta è libera e il ricavato sarà interamente devoluto alla Protezione Civile del Veneto.

L’accesso all’area del concerto è raggiungibile solo su prenotazione ed è consentito a un max di 1.000 persone.

Telefono: 0437 509252 (nome, cognome e recapito telefonico)

Come raggiungere l’evento

Partenza da Falcade si giunge a quota 1.890 metri con la cabinovia che da Molino porta alla stazione a monte di Le Buse. A pochi metri dalla stazione a monte sorge il “Bosco degli Artisti”, un’esposizione di opere a cielo aperto di diversi scultori e pittori della Val Biois.

Scopri di più sul Bosco degli Artisti

Esplora Falcade, tra le Dolomiti Bellunesi

Hotel