Save the Dolomites: un progetto fotografico

“Save the Dolomites” – #savethedolomites – è il progetto fotografico pensato da Giuseppe Ghedina, fotografo professionista di Cortina d’Ampezzo la cui specializzazione è la fotografia di montagna (panorami, paesaggio, reportage e sport). Scopo del lavoro, come si può dedurre dal nome stesso, è quello di salvare le Dolomiti nel senso di salvaguardarne la fragilità e la bellezza.

Si sa già che le Dolomiti, da quando sono state dichiarate Patrimonio Mondiale Naturale dell'Umanità, hanno iniziato a vivere e purtroppo a soffrire molto dello sviluppo del turismo. Quello che non bisogna dimenticare è che, queste fantastiche montagne, sono un ambiente delicato e che va conservato.

Nel suo progetto fotografico Ghedina ha pensato di utilizzare, oltre che la sua dote nel fotografare le montagne, uno degli oggetti più comuni che servono nel quotidiano a conservare: i barattoli di vetro.
Tramite una lavorazione digitale al computer si sono fuse assieme le foto dei sistemi dolomitici con questi vasetti di vetro, al fine di preservare immaginariamente alcune montagne e scenari più belli delle Dolomiti. Un lavoro che fa risaltare bellezza, passione, unicità del patrimonio UNESCO e che vuole conservare un ricordo, una visione.

Save the Dolomites” è in continua evoluzione e ogni giorno accresce il suo data base di nuove immagini nei barattoli. Da poco tempo è anche su Instagram (@savethedolomites) e fin da subito ha riscontrato un grande successo tra gli amanti della montagna. Fino ad oggi sono state raffigurate le Dolomiti ampezzane, quelle di Sesto, Alta Badia, Val Gardena e Val di Fassa. L’obiettivo è di arrivare a completare tutte le cime simbolo dei 9 sistemi dolomitici.

Hotel