dal 08-08-2011

Cadore, regno dei rifugi

La proposta per quest'estate è di far conoscere a tutti, attraverso un gioco, i rifugi del Cadore e quindi la cultura enogastronomica della zona, oltre che far scoprire i vari itinerari che portano alle varie baite del Centro Cadore. Il divertimento consiste nel collezionare i diversi timbri che ogni rifugio apporrà su un opuscolo ritirabile gratuitamente presso ogni struttura.

Ai primi 300 partecipanti che avranno almeno 15 timbri verrà riservata una gustosa sopresa fatta di prodotti tipici. Il libretto con tutti i timbri deve essere presentato alla Stazione Dolomiti-Negozio di abbigliamento sportivo a Caralte di Perarolo di Cadore.