250 anni Hölderlin und Beethoven

Dove:

Novacella

Oltre al 250esimo anniversario dalla nascita di

Beethoven, quest’anno si festeggia anche quello di

Friedrich Hölderlin. Nonostante le loro vite non si

siano mai intrecciate, il rinomato Quartetto Minguet li fa

incontrare in un progetto molto particolare, che prevede

l’unione del quartetto op. 131 di Beethoven e il sesto

quartetto per archi di Peter Ruzica “Erinnerung und

Vergessen / Ricordo e oblio” (2008), il cui testo si basa su

versi del Friedrich Hölderlin.

La parte vocale è affidata a Lini Gong. Completano il

programma un’introduzione al poeta Hölderlin e la lettura

di alcuni sue opere.

Il Quartetto Minguet nasce nel 1988 a Colonia, traendo

ispirazione da Walter Levin, dall’Amadeus- Quartett e

dall’Alban-Berg-Quartett. Il suo punto di forza è la musica

contemporanea. L’ultimo CD con quartetti di Peter Ruzicka

ha ottenuto il premio ECHO Klassik.

 

Quartetto Minguet

Lini Gong, Soprano / Annette Reisiger, Recitazione

- • • •

Friedrich Hölderlin: Inno all'umanità

L. v. Beethoven: Quartetto d'archi op. 131

Peter Ruzicka: sesto quartetto d'archi

Luogo

Novacella Chiesa conventuale

Orari

23/08/2020

 

18:00 - 00:00

Organizzatore

Musik & Kirche, Bastioni Maggiori 29, Bressanone

Contatti

+39 0472 836 424
info@musikkirche.it

L'organizzatore è responsabile per il contenuto di questa pagina, pertanto, per qualsiasi richiesta vi consigliamo di contattarlo direttamente. DESTINATION S.r.l. non può assumersi alcuna responsabilità di quanto riportato e all'effettivo svolgersi della manifestazione.