Bolzano Danza - Franchir la nuit - Teatro Comunale

Attività

Dove:

Bolzano

Coreografia: Rachid Ouramdane

Prima italiana

 

Ultima fatica del coreografo franco-algerino intorno a temi a lui cari, la migrazione e l’esilio, in Franchir la nuit rivolge l’indagine alla popolazione più indifesa, i bambini.

Su un palco ricoperto da una massa d’acqua di una quindicina di centimetri, illuminato da luci che trascolorano dal tramonto all’oscurità, vediamo corpi attraversare lo spazio, incrociarsi, assemblarsi, fermarsi in un’immobilità dolorosa. Una dozzina di tableaux in cui si evoca la violenza, i ricordi, la speranza, la paura, il mutuo soccorso, i giochi, ma anche la morte. Con la raffinatezza che lo caratterizza, e con l’ausilio delle immagini video di Mehdi Meddaci, il coreografo pone domande allo spettatore, costantemente istigato a prendere posizione accompagnato dal canto di matrice africana, europea e orientale di Deborah Lennie-Bisson, colonna sonora che permette una parallela migrazione social-culturale.

 

Prevendita biglietti

- Cassa del teatro in Piazza Verdi

- Online www.ticket.bz.it

- Chiamando il numero di telefono 0471 053800

- Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano

Luogo

Teatro Comunale Verdi

Orari

19/07/2019

 

21:00 - 00:00

Organizzatore

Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, Via Gilm 1/A, Bolzano

Contatti

+39 0471 975031
info@haydn.it

L'organizzatore è responsabile per il contenuto di questa pagina, pertanto, per qualsiasi richiesta vi consigliamo di contattarlo direttamente. DESTINATION S.r.l. non può assumersi alcuna responsabilità di quanto riportato e all'effettivo svolgersi della manifestazione.

Hotel