"Terme-cammino": il nuovo rituale del benessere a Comano

Comano è una delle mete più rinomate per le vacanze benessere in Trentino. Conosciuta per le sue Terme, prime in Italia per la cura della pelle, ha rinnovato la propria proposta di soggiorno all'insegna della salute e dell'equilibrio psicofisico con il programma "Camminare per stare bene" e la "Scuola del Camminare". L'atto del camminare diventa a Comano Valle Salus il rituale del benessere per eccellenza, il modo più semplice e naturale per prendersi cura di sé nella natura del Trentino tra le Dolomiti di Brenta.

Nella Valle della Salute a Comano Terme il nuovo concetto di "vacanza benessere" parte dal programma "Camminare per stare bene", una serie di lezioni sulle tecniche di camminata, che viene proposto sia come completamento al trattamento delle cure termali, sia a chi sta trascorrendo la vacanza in valle.

Camminare per stare bene e la Scuola del Camminare

Il programma "Camminare per stare bene" a Comano Terme inizia dalla "Scuola del Camminare" in occasione della quale un personale esperto espone le tecniche giuste per compiere questo gesto di quotidiano benessere. Si continua poi con le lezioni sulle differenti tecniche di camminata: camminare con i piedi, con il respiro, col corpo, col pensiero, con l'equilibrio, con la coordinazione.

Camminare a Comano vuol dire anche compiere i passi del benessere in un ambiente naturale intatto, incastonato tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, ricco di storia e di cultura. Così al ritmo dolce del cammino della salute si scoprono reperti storici come le Palafitte di Fiavè, patrimonio dell'Unesco, i borghi più belli d'Italia come Rango e San Lorenzo in Banale, i sentieri naturalistici delle Torbiere di Fiavè e del Giardino Botanico e le altre innumerevoli bellezze dolomitiche situate a Comano Valle Salus.