Arrampicata in Alta Badia

L'Alta Badia offre una vasta scelta di escursioni in alta quota, arrampicate, scalate e vie ferrate. Le guide alpine  propongono settimanalmente ai turisti vie ferrate di varia difficoltà. Ad organizzare le escursioni ci pensano le importantissime guide alpine dell'Alta Badia (Ingo Irsara, Kurt Walde e Diego Zanesco).
A Corvara, presso la cabinovia Boè è stato installato un muro artificiale di arrampicata sportiva dove cimentarsi secondo diversi gradi di difficoltà.

Per chi vuole provare a cimentarsi nell'arrampicata, o esplorare le alte quote o affrontare una gita in montagna particolarmente impegnativa, è sempre consigliato farlo in compagnia di una guida alpina locale. Conoscere le montagne, il tempo e la natura circostante è di vitale importanza.

Indirizzi delle Scuole e delle guide alpine dell'Alta Badia:
- S.Cassiano Scuola di alpinismo D. Zanesco Tel. 0471/849290
- Scuola di alpinismo Alta Badia Guides (Corvara) Tel. 0471/836898 - Str. Col Alt 94
- Ingo Irsara - cell +39  328 8288649
- Kurt Walde - cell. +39 335 213842
- Diego Zanesco - cell. +39 0471 849290

In generale le Dolomiti dell’Alta Badia e dei dintorni sono considerate da molti le più belle montagne al mondo e da molti anni rappresentano una sfida non semplice per scalatori ed alpinisti. Ci sono moltissime pareti rocciose verticali e ripide vette che rappresentano un divertimento assicurato per gli scalatori. Nel territorio dolomitico ogni escursionista, principiante e alpinista esperto trova il suo itinerario.

Leggendarie sono il Gruppo del Catinaccio, le Tre Cime di Lavaredo, il Sasso di Santa Croce e le Torri del Sella che sono nell’elenco delle prime scalate di Reinhold Messner.

Hotel