Andriano

Situato nella luminosa Valle dell'Adige, a poca distanza da Terlano lungo l'asse stradale principale Bolzano-Merano, il piccolo centro di Andriano vanta numerose attrazioni - come castelli e chiese - per coloro che scelgono di immergersi nei luoghi ricchi di cultura e architettura altoatesina e famosi per i vini di alta qualità e antica tradizione. Nella lista di attività da poter fare all'aria aperta ci sono il trekking, il ciclismo lungo la famosa pista ciclabile della Via Claudia-Augusta e le divertenti nuotate nella piscina scoperta del paese.

Oltre ad offrire uno scorcio sul classico stile delle costruzioni altoatesine, Andriano da l'opportunità di fare un salto nel passato assaporando antiche tradizioni medievali avvicinandosi alle fortezze del Castello Wolfsthurn e alla rocca Festenstein. Il Castello Wolfsthurn venne edificato nel tredicesimo secolo dai signori di Andrian e acquisì il nominativo attuale dalla famiglia denominata "Wölfe di Mareit" solo nel quindicesimo secolo. La rocca Festenstein invece si trova nella gola della "Höllensteintal" ed è stata acquisita dal territorio di Appiano. Essendo proprietà private non possono essere visitabili dal pubblico ma ci si può avvicinare percorrendo dei ripidi sentieri che si addentrano nel bosco che li circonda. Nel centro dell'abitato di Andriano si trova l'interessante ricostruzione del diciannovesimo secolo della Parrocchia di S. Valentino, di cui si trovano tracce già nel 1231 e di cui sono stati mantenuti gli elementi neogotici.

A fare da sfondo ad Andriano sono i numerosi vigneti che proprio in questa zona trovano un terreno ideale per la coltivazione dell'uva bianca e che accolgono i turisti con i suoi aromi inebrianti. La produzione di vino qui ha radici lontane nel tempo in quanto fu proprio Andriano a dare vita, nel 1893, alla prima cantina sociale dell'Alto Adige. Questa cantina è ancora in funzione e propone degustazioni di vini pregiati che rispettano le ricette originarie. Una tipica proposta delle cucine della zona è l'asparago che si coltiva in questa località, cucinato in varie forme e che si sposa benissimo con i vini locali.

Ai turisti in arrivo vengono proposte diverse attività sportive all'aria aperta: si spazia dai tour in bicicletta sulla famosa ciclabile dell'Adige, collegata alla più impegnativa Via Claudia-Augusta che da Augsburg porta a Venezia, alle nuotate all'ombra degli alberi nella piscina all'aperto del paese adatta sia a grandi che a piccini, alle numerose escursioni in natura fra le quali quella al Monte Mendola. Tra gli eventi di rilievo, in onore all'inizio della primavera, ogni anno si tiene la gara ciclistica del 1° maggio che ha come punto di arrivo proprio l'abitato di Andriano.

Eventi: Andriano

Itinerari: Andriano

Articoli: Andriano

Bolzano Bozen Card Plus

La Bolzano Bozen Card Plus è la carta vantaggi disponibile nell’area vacanza di Bolzano. Questa tessera è un personale biglietto che permette l’ingresso in tante attrazioni turistiche (castelli, mostre, musei) e...

Trascorrere una vacanza in agriturismo

Per chi ama le temperature miti, il dolce risveglio accompagnato dal canto degli uccellini e soprattutto la primavera con la natura in fiore, allora trova il posto ideale in Alto Adige. In questi verdi territori...

Il Törggelen secondo la tradizione

Il Törggelen è una delle usanze più famose dell'Alto Adige il cui nome trae origine dal latino, significa pigiare, torcere, ed indica la pressatura dell'uva dopo la vendemmia.
Un tempo infatti...