Dolomiti: freddo e cannoni sparaneve già attivi

01 January 1970

Ad inizio settimana alcune località montane dell’Alto Bellunese, Trentino e Alto Adige si sono svegliate con le cime imbiancata e grazie alle basse temperature, che stanno interessando questa fascia di territorio del nord Italia, si è deciso di mettere già in funzione i potenti cannoni sparaneve. A dare la lieta notizia a tutti gli amanti del freddo e della neve è stato il consorzio sciistico Dolomiti Superski.

In molte località sciistiche, da Cortina fino in Alto Adige, si sta assaporando da qualche giorno il primo freddo. Per citare solo alcune località, si sono registrati -4 gradi a Selva di Val Gardena e Monguelfo e -5 gradi a Dobbiamo e Solda.

Hotel Alto Adige e dintorni