Transcavallo: gara di sci alpinismo in Alpago

Transcavallo

Sport

Dove:

Tambre d'Alpago

Grande sport in Alpago: dal 14 al 16 febbraio 2020 a Tambre si svolge la 37° Transcavallo, appassionante gara di sci alpinismo a tecnica classica. Circa 400 gli atleti di oltre 20 nazioni che si sfideranno sui percorsi degli incantevoli monti dell'Alpago.

L'edizione del 2020 si dovrà affrontare in 3 giorni, una tappa al giorno (non sarà possibile fare tappe singole).

Per le giovanili la tappa domenicale sarà anche la gara individuale della Coppa Italia di sci alpinismo.

Il tracciato si divide in 3 tappe: la prima di venerdì 14 sarà una cavalcata pomeridiana che unisce il Veneto da Tambre al Friuli in Piancavallo attraverso la Palantina. 1100 metri di dislivello solo positivo, veloce, nervosa, spettacolare e ricca di fascino; sabato 15 ripartenza da Piancavallo alla volta dell’Alpago con tappa tecnica e lunga, di oltre 20 km. Gli sciatori dovranno passare le vette come il Trèmol, il Colombèera, il Cornòr e Lastè con i sui 2248 metri di quota: l'ultima tappa, domenica 16, partirà con la scalata del Monte Guslòn da raggiungere per 3 volte con itinerari diversi: dalla Valle del Cadin, dalla Vallazza e dal canalino delle placche con pendenza 55°. Si dovrà affrontare anche la discesa nella Val Salàtis. Oltre 5000 metri di dislivello totale.

La partecipazione alla manifestazione è riservata a squadre di due componenti ben allenati, con esperienze alpinistiche e con buona pratica dello sci fuori pista.

Giovedì 13 febbraio - ufficio gare in Alpago
Ore 17.00 – 20.00: a Tambre accreditamento degli atleti

Venerdì 14 febbraio - partenza in Alpago
Ore 09.00 – 13,00: accreditamento a Tambre degli atleti
Ore 12.30 – 14.30: pranzo atleti e tracciatori a Col Indes
Ore 14.30 – 14.45: briefing della 1° tappa
Ore 15.00: inizio della “classic” individuale - turistica
Ore 15.45: PARTENZA della 1° tappa a squadre
Ore 17.00: arrivo prime squadre a Piancavallo e flower ceremony
Ore 19.30: briefing della 2° tappa a Piancavallo
Ore 20.00: cena a Piancavallo in albergo

Sabato 15 febbraio - partenza a Piancavallo
Ore 08.40: PARTENZA della 2° tappa a squadre
Ore 11.00: arrivo prime squadre a Col Indes e flower ceremony
Ore 12.00 – 15.30: pranzo atleti e tracciatori a Col Indes
Ore 14.00 – 20.00: possibilità massaggi atleti a Tambre (centro natatorio)
Ore 15.00 – 20.00: accreditamento a Tambre degli atleti Coppa Italia FISI giovani
Ore 19.00: briefing della 3° tappa e immagini della 1° e 2° tappa
Ore 19.30: briefing della Coppa Italia FISI giovani
Ore 20.00: cena a Tambre in albergo

Domenica 16 febbraio - partenza e arrivo in Alpago
Ore 08.30: PARTENZA della 3° tappa a squadre
Ore 09.00 – 09.15: PARTENZA della Coppa Italia giovani (3 partenze x categorie)
Ore 10.00: arrivo primi atleti categorie giovanili della Coppa Italia a Col Indes e flower ceremony
Ore 11.00: arrivo prime squadre a Col Indes e flower ceremony
Ore 12.00 – 15.00: pranzo atleti e tracciatori a Col Indes
Ore 14.00: immagini delle 3 tappe
Ore 15.00: estrazioni LOTTERIA Transcavallo
Ore 15.30: PREMIAZIONI della 37° Trascavallo
Ore 16.00: debriefing popolare

Apertura e prezzi iscrizioni a squadra

Da domenica 1 dicembre 2019 a lunedì 30 dicembre 2019: € 420,00

Da venerdì 3 gennaio 2020 a venerdì 7 febbraio 2020: € 500,00

Le iscrizioni saranno però chiuse anticipatamente al raggiungimento delle 120 squadre

Fino a domenica 9 febbraio 2020: consentito il cambio atleta all’interno di una squadra regolarmente iscritta e in regola con i pagamenti senza alcun sovrapprezzo.

La quota di iscrizione per chi non intende usufruire della sistemazione alberghiera (delle 2 cene, dei 2 pernotti e delle 2 colazioni di venerdì e sabato)
- € 300,00 fino al 30 dicembre 2019
- € 350,00 dal 31 dicembre 2019 in poi

Cosa comprende la quota di iscrizione

– partecipazione alle 3 tappe, assistenza tecnica e medica, ristori di fine gara, premiazioni finali con montepremi di € 16.000 con poi altri € 4.000 in materiale tecnico

– due giorni a pensione completa e il pranzo di fine evento (domenica). Tutti e tre i pranzi saranno comunque conviviali presso la struttura unica adibita

– trasporti dei materiali degli atleti a Piancavallo il venerdì. Rientro degli stessi materiali il sabato in Alpago

– nuovo capo tecnico 2020 personalizzato della manifestazione da Karpos

– area massaggi (sabato 15 pomeriggio)