Alpago e Cansiglio: adrenalina pura in aria e in acqua, sulla neve e tra le buche da golf

Che fare, dove andare? Per un soggiorno che coniughi windsurf e kite surf, parapendio e mtb, golf, pesca e sci alpinismo non avete che una meta: l'Alpago e il Cansiglio, con il lago di Santa Croce. Da dove volete iniziare? Con uno sport rilassante? Immerso in una natura rigogliosa e verdeggiante, a Pian del Cansiglio esiste uno dei più bei campi da golf di montagna d'Europa a 18 buche, unico per caratteristiche morfologiche e di tracciato, sul quale vengono disputate numerose gare internazionali.

Il vero protagonista della vostra vacanza estiva all'insegna del movimento sarà, comunque, il Lago di Santa Croce. Qui, infatti, soffia sempre una leggera brezza che permette di praticare wind e kite surf e vela. Per questa sua particolarità, il lago è diventato una frequentata e conosciuta meta, grazie anche alle manifestazioni che richiamano moltissimi appassionati da tutta Europa: regate di vela per le classi Optimist e Laser, raduni e rappresentative italiane ed estere che utilizzano il lago come palestra di allenamento. Anche i principianti o i curiosi potranno avvicinarsi ed appassionarsi a questi sport: qui sono presenti, infatti, due scuole di kite surf situate nei pressi del campeggio, una scuola di windsurf e la sede della Lega Navale Italiana - sezione di Belluno, con istruttori di alto livello che vi insegneranno i trucchi dei grandi campioni, per gite tranquille scegliendo anche tra barche a remi, canoe e kajak.

Ma il lago è molto frequentato anche dai pescatori, soprattutto in località Poiatte dove c'è un noleggio barche, che al sorgere del sole, prima che il vento cominci a soffiare, solcano la sua superficie, allettati dai tesori che esso nasconde: carpe, lucci, persici, trote, anguille e il samperiol, presente solo in queste acque. Ma se preferite stare a guardare, le spiagge attrezzate di Farra con i giochi gonfiabili per bambini, e di Poiatte vi attendono per rilassanti giornate. Da qui potrete ammirare le vele colorate che volteggiano in cielo e magari assistere ai campionati europei o alle gare internazionali di parapendio e deltaplano che qui vengono organizzati. E se vi vien voglia di provare l'ebbrezza del volo, la scuola nazionale di parapendio è lì ad attendervi.

Interessanti e diversi i percorsi di mountain bike: da semplici escursioni a tragitti più impegnativi, attraverso i paesi della conca o su verso i monti circostanti e in Cansiglio. A Lamosano, nel comune di Chies d'Alpago, ad esempio è stato realizzato un circuito di crosscountry, spesso arena di competizioni internazionali. Tutta la zona è comunque particolarmente indicata per gite a cavallo e passeggiate.
D'inverno, indossato il mantello bianco, le creste scoscese si trasformano in percorsi per lo sci d'alpinismo, ospitando anche importanti manifestazioni anche internazionali.
Le sue valli e i suoi pendii, invece, ben si prestano ad altre attività invernali: sleddog con la scuola di sleddog, dove si potrà imparare anche lo ski joring, lo sci da fondo con un cane da slitta. Passeggiate con le ciaspe, sci alpino su piste non impegnative e sci di fondo su tracciati che si addentrano nella foresta del Cansiglio.

L'Alpago: la sua cucina, i suoi comuni

La natura incontaminata e la tranquillità di questi luoghi sono interrotti dolcemente da insediamenti umani, case, strutture ricettive che hanno cercato di integrarsi con l'ambiente circostante. Cinque sono i comuni della zona: Puos, Tambre, Chies, Pieve e Farra, costituiti a loro volta da piccole frazioni che hanno conservato l'antica struttura edilizia, con le case di pietra e i timpani a gradoni, e la tradizione culinaria fatta di prodotti quali le s'ciosèle, ovvero le chiocciole di montagna, che abbinate alla bisata, l'anguilla, sono il piatto tipico di veglia natalizia, il rinomato agnello dell'Alpago, i pesci, a cui si affiancano formaggi freschi, stagionati e ricotte, fatte nelle diverse malghe e nel Centro caseario e agrituristico dell'Altopiano Tambre-Spert-Cansiglio secondo la tradizione; frutti di bosco e distillati.
Ogni paese ha qualcosa da raccontarvi, da farvi vedere: il Museo di Storia Naturale e il Santuario Mariano di Chies; il Santuario della Madonna del Runal e l'oasi naturalistica del Lago di Santa Croce a Farra; il sito archeologico di Pieve d'Alpago; la Casa Museo dell'Alchimista, il villaggio Cimbro e la Casa del Libro a Tambre.

Il Cansiglio, il bosco da reme di San Marco

Anticamente era il "Bosco dei dogi", la riserva di legname per i cantieri della flotta della Serenissima, oggi è un altipiano carsico a forma di catino che attrae i turisti per la sua grande foresta, seconda in Italia per estensione, a cui fa da contorno il verde pascolo punteggiato di malghe. Faggete, abeti bianchi, larici, betulle, dove trovano riparo molte specie animali. Numerose le tappe obbligate per conoscere meglio questa zona, la sua storia e le sue caratteristiche: il Giardino botanico Alpino, il Museo Ecologico Zanardo e i villaggi cimbri di Vallorch e Le Rotte. Questa antica popolazione di origine tedesca proveniente dall'Altopiano di Asiago giunse in Cansiglio per svolgere attività di boscaioli ed artigiani. Ancora oggi è presente una minoranza etnica riconosciuta dalla Regione Veneto.

Destinazioni: Alpago-Cansiglio

Eventi: Alpago-Cansiglio

Itinerari: Alpago-Cansiglio

Articoli: Alpago-Cansiglio

Palestre d'arrampicata nelle Dolomiti

Scopri quali sono tutte le palestre di arrampicata artificiale che si trovano nelle zone dell'Alto Adige, Trentino e Bellunese. Sono suddivise per pareti artificiali dedicate alle vie con corde e per sale...

Grappa al Carugo: un toccasana dopo una sciata tra le Dolomiti

Un sapore delicato che caratterizza una grappa dal colore caldo e il profumo intenso, quello dei semi del cumino che danno un tocco di tradizione ad una grappa che ben si addice a concludere in bellezza una...

Aree Pic Nic nel Bellunese

Le aree pic-nic nel Bellunese sono zone attrezzate con tavoli, panche e barbecue, create in piena armonia con la natura e a disposizione per chi vuole pranzare all'ombra, immerso nel verde, a stretto contatto con la...