Le piramidi di terra del Renon

Anche Renon, nota località turistica sopra Bolzano, ospita alcune delle più particolari conformazioni naturali: le piramidi di terra. Con un'età di circa 25.000 anni, quelle dell'Altopiano bolzanino sono considerate tra le più belle ed alte d’Europa.

Dove si trovano le piramidi di terra del Renon

Questi straordinari fenomeni si trovano dislocati su tutto il territorio dell'Altopiano di Renon: nella valletta di Rio Fosco sulla strada per Longomoso e per Monte di Mezzo, nella valletta di Rio Rivellone nei pressi di Soprabolzano e nella valletta di Rio Gasterer a Auna di Sotto. Grazie a degli itinerari creati ad hoc, i turisti hanno la possibilità di fotografarle ed ammirarle durante tutto l’arco dell’anno.

Che cosa sono le piramidi di terra

I cosiddetti “pinnacoli” sono formati da coni di materiale morenico su ciascuno dei quali poggia un grande masso creando singolari strutture di terra costituite da argilla morenica di origine fluvio-glaciale, residuo del ghiacciaio principale della Valle Isarco e di alcuni ghiacciai locali secondari. Queste formazioni geologiche hanno la peculiarità di essere coese e compatte in condizioni di siccità, ma in quanto argillose, se esposte alla pioggia perdono stabilità e si sgretolano formando scarpate di 10 – 15 metri. Il masso sulla cima della piramidi aderisce al materiale argilloso creando una naturale barriera contro la pioggia o altri eventi atmosferici. Quando si verifica una precipitazione accade un evento inconsueto: il materiale non protetto dai massi viene eroso e trasportato a valle facendo emergere letteralmente dal fondo le maestose piramidi di terra.

Non è facile stimare un tempo preciso entro il quale si può formare una piramide di terra poiché ci sono troppi fattori da calcolare e quindi non si riesce a definire l’età della piramide. Sicuramente quelle più belle e maestose si sono formate nel corso di migliaia di anni.

La fine di una piramide si ha quando il masso o “cappello” cade dall’apice della colonna.

Come arrivare alle Piramidi di Terra: gli itinerari

Sono diversi gli itinerari che permettono di ammirare queste meraviglie in tutto il loro splendore:

Sentiero panoramico sul Corno del Renon: facile escursione panoramica di un'ora con partenza da Cima Lago Nero.

Cammino Villeggiatura e Sentiero Piramidi di Terra a Soprabolzano: camminata di due ore con partenza da Soprabolzano.

Verso le piramidi di terra di Monte di Mezzo: escursione pianeggiante, adatta anche alle famiglie con bambini, di circa 45 minuti con partenza da Collalbo.

Hotel