Museo del vino Castel Rametz

Il Museo del Vino si trova a Merano, all'interno delle sale di Castel Rametz. Di proprietà della famiglia Schmid, espone materiali ed oggetti utilizzati nella viticoltura e nella produzione e lavorazione del grano e dei cereali. La visita al museo avviene solo con guida.

Il Museo del Vino di Merano, è stato allestito nel 1980 all'interno di quattro sale di Castel Rametz. Qui nel corso dei decenni sono stati raccolti e sistemati numerosi attrezzi un tempo utilizzati per la viticoltura e la coltivazione e la lavorazione del grano e dei cereali, quest'ultima tipica della Val Venosta: utensili per la lavorazione del terreno e per la vendemmia, macchine per il trasporto dell'uva e per la successiva vinificazione... Dal 2007 la collezione si è arricchita di immagini ed oggetti antichi usati per la lavorazione e la produzione dello speck.

La visita guidata al museo di circa 90 minuti include: una passeggiata tra i vigneti con spiegazione della lavorazione e della storia del museo; la vista alle cantine storiche in pietra di porfido e alla moderna cantina, degustazione di 5 vini e assaggio del tipico Kaiserspeck.

Castel Rametz è adagiato su antica collina morenica, protetta dal Gruppo del Tessa e circondato da una vasta distesa di vigneti dove vengono prodotte famose uve come il Cabernet Franc e Sauvignon, il Pinot Nero, il Riesling. All'interno del castello sono presenti un ristorante, la vinoteca e la casa del Vino.

Periodo di apertura

Dall'8 aprile all'11 novembre 2019
Lun - ven: 10.00 - 16.00
Sabato: 10.00 - 12.00

Domenica chiuso.

Tariffe

Entrata al museo: € 6
Bambini e giovani fino a 16 anni: gratis
Visita guidata con degustazione vini e souvenir: € 16,00
Con la museumobil Card: € 11,00
Visita guidata senza degustazione vini: € 11,00

Per informazioni:
Azienda Vitivinicola Castello Rametz
via Labers, 4 - Merano
Tel. +39 0473 211011

Hotel