Trekking

Trekking tra rifugi e malghe delle Terme di Comano: Stenico - Nambi - Val d'Agola

Difficulty:

Degree T = tourist

Hours:

01:00
  • Partenza: Stenico (666 m)
  • Arrivo: Val d'Agola (1596 m)
  • Tempo di salita: 2h 30min
  • Tempo di discesa: 2h
  • Dislivello: 1000 m
  • Lunghezza: 15 km
  • Difficoltà: T

Si parte da Stenico, con l'auto, e si procede sulla strada provinciale verso Ragoli, lungo la quale è consigliata una sosta per osservare la Cascata del Rio Bianco. Si prosegue in direzione Ragoli, fino al ponte del Lisàn, dove si trova l'incrocio per la Val d'Algone. Attraversato il tratto basso della vallata si raggiunge il Rifugio Ghedina e poi l'Albergo Brenta. Giunti a questo punto l'apertura della valle permette di ammirare gli estesi prati verdeggianti con il maestoso gruppo montuoso del Vallon che si impone sulla zona, presentando occasioni perfette per il naturalista e l'alpinista. Proseguendo lungo l'itinerario s'incontrano Malga Nambi e Malga Stabei, dopo le quali lo scenario si spalanca sui ghiacciai del Carè Alto e della Presanella.

Nel proseguire lungo l'itinerario, fino a Malga Movlina, l'entrata è permessa solo a un numero massimo di 50 macchine al giorno pagando, un pedaggio di € 2,50 presso la biglietteria automatica. Si raggiunge così la posizione panoramica sui monti e sull'intera vallata, e una splendida balconata di Malga Movlina. Da qui è possibile inoltre arrivare fino al Rifugio XII Apostoli. Ripartendo dalla malga si percorre il sentiero verso il Rifugio La Pace (chiuso) e si arriva così sulle distese erbose del Passo del Groto. Procedendo sulla sinistra si raggiunge il Passo Bregn de l'Ors, dal quale si può contemplare la meravigliosa Val d'Agol e il splendido lago, raggiungibile percorrendo il sentiero 324. Si tratta di uno specchio d'acqua di origine glaciale situato nelle vicinanze della malga, da poco ristrutturata dal Parco Adamello Brenta, e dal quale si può ammirare un magnifico scenario sui monti del Brenta.

Immagine concessa dall'Apt Terme di Comano - Foto Fototrekking Trentino Marketing Spa (foto di Paola Fiorini)