Trekking sui monti delle Terme di Comano: Ballino - Castil - Grotta Camerona

Hours:

01:00
  • Partenza: Ballino (755 m)
  • Arrivo: Grotta Camerona (900 m)
  • Tempo di salita: 0,45 h
  • Tempo di discesa: 0.30 h
  • Dislivello: 145 m
  • Lunghezza: km 1,4
  • Difficoltà: T

La grotta denominata "La Camerona" è situata nei pressi della frazione di Ballino, nel comune di Fiavé, nella zona est del paese, sul versante occidentale del Monte Misone. Nonostante l'ingresso presenti misure imponenti l'interno della grotta non riporta una dimensione corrispondente.

Riposta l'auto nei pressi del paese di Ballino, si procede sulla strada asfaltata che conduce a Castìl (sentiero SAT 406). Castìl si mostra con un'estesa valle dai prati verdeggianti, la parte di strada asfaltata finisce nei pressi della colonia dei Padri Verbiti. Continuando a seguire le indicazioni si avanza nel bosco e dopo all'incirca 30 minuti, si oltrepassa una piccola sorgente si arriva ad un grande macigno roccioso.

Dopo aver voltato a destra e superato il masso, si percorre una breve e scoscesa salita finale e si arriva inaspettatamente all'entrata della Camerona. Salendo in direzione nord-est per circa 15-20 minuti si può raggiungere la cavità, ma bisogna prestare particolare attenzione visto che il tracciato oltre ad essere alquanto ripido e composto da un antico accumulo di blocchi di frana. Rientro a Ballino lungo la stessa strada.

Immagine concessa dall'Apt Terme di Comano - Foto PsoProject