Hiking

Fiè - laghetto di Fiè - Maso Moarmüller - Umes

Difficulty:

Easy

Hours:

01:00
  • Partenza: Albergo Heubad di Fié
  • Arrivo: Malga Tuff-Hofer Alpl
  • Tempo di marcia: 2 ore da Fié
  • Epoca consigliata: da maggio a settembre
  • Descrizione: si raggiunge il laghetto come per l'itinerario precedente.

Dall'albergo Heubad (bagni di fieno) di Fiè si arriva all'omonimo laghetto. Il sentiero passa per i masi Moar, Rungger, Zimmerlehen e Kreiter, si insinua in una foresta di abeti rossi e pini silvestri e raggiunge dopo 45 minuti il laghetto di Fiè. Dal laghetto riparte una stradina denominata n.1 forestale verso il laghetto superiore.
Circa 100 metri dopo aver passato la lapide che segna il confine del Parco Naturale dello Sciliar perveniamo ad un incrocio. Sulla destra, il sentiero n. 2 abbandona la stradina e, passando per un bosco di abeti, oltrepassa sulla sinistra la croce di Woofen, poggiata su un masso di porfido ed uno di arenaria.
A 5 minuti dal crocifisso, il sentiero n. 2 volta a destra e scende fino a raggiungere un ponte di legno sul Rio di Fié. Di qui si prosegue in discesa sulla strada forestale che passando per il maso Moarmüller (ora segnavia n. 4) raggiunge la strada asfaltata che collega Umes a Fiè. Lungo questa si raggiunge l'abitato di Umes in 10 minuti circa.