Cycling

La ciclabile della Valle Isarco: dal Brennero a Bolzano

Difficulty:

Easy

Length:

100 km

Height difference:

1100 m

Hours:

05:00

Min altitude:

262 m

Max altitude:

1370 m

La pista ciclabile della Valle Isarco è un percorso di quasi 100 km che dal Passo del Brennero attraverso l’Alta Valle Isarco e la Valle Isarco conduce a Bolzano. Dotata di ottima segnaletica, la ciclabile, che si snoda tra dolci colline e boschi, è poco impegnativa, sempre in leggera discesa e adatta ad essere percorsa insieme a tutta la famiglia. Fa parte della ciclovia Monaco-Venezia.

La partenza è dal Passo del Brennero e per un lungo tratto il percorso ciclabile si sviluppa accanto ai binari della vecchia ferrovia attraversando prima Colle Isarco e poi arrivando a Vipiteno. Si entra in città passando sotto la storica torre simbolo di Vipiteno e si prosegue sulla via principale. Si continua su percorso segnalato fino al Forte di Fortezza, si passa il laghetto di Varna e sul sentiero delle castagne non asfaltato si arriva fino a Varna e poi all’Abbazia di Novacella. Da qui si scende su stradine di campagna al centro di Bressanone, si raggiungono poi la bella città di Chiusa e Ponte Gardena. Il percorso continua poi per Campodazzo e Kollman raggiungibili superando dei tunnel, Prato Isarco e infine Bolzano.

Il periodo migliore per percorrere la ciclabile della Valle Isarco è da aprile a ottobre. Per il ritorno si possono utilizzare i treni che da Bolzano arrivano a Brennero. La ciclabile inoltre interseca altre piste ciclabili: a Fortezza dove si accede alla ciclabile della Val Pusteria e a Vipiteno per la Val Ridanna passando per Mareta. 

Partenza: Brennero
Arrivo: Bolzano
Tipologia di fondo: asfalto, sterrato
Pendenza massima: 3%
Pendenza media: 1%
Tipo di pista: ciclabile
Traffico: mtb e bici da trekking