Cycling

La ciclabile della Valle di Ledro

Difficulty:

Easy

Length:

17.88 km

Height difference:

104 m

Hours:

03:00

Min altitude:

656 m

Max altitude:

760 m

La ciclabile della Valle di Ledro parte da Molina di Ledro e arriva al Lago d’Ampola. Lunga 17.88 km, la pista si sviluppa su stradine secondarie a traffico limitato, intervallate da tratti di ciclabile. I periodi migliori per testare questo giro in bici sono la primavera, l’estate e l’autunno. Prima di partire, visitate il Museo delle Palafitte di Fiavè, importante testimonianza della preistoria trentina. Qui trovate anche un ampio parcheggio, dove poter lasciare la vostra auto.

L'itinerario lungo circa 13 km che collega Molina di Fiemme con il Lago d’Ampola è adatto a tutti, anche ai bambini. Da Molina si prosegue sulla strada statale oppure lungo la riva sud del lago fino a Pieve di Ledro. Da Pieve la pista ciclabile continua sul lato sinistro della strada statale fin dopo Bezzecca, da qui si può scegliere se deviare lungo la Val Concei o se proseguire sul tracciato della ciclabile fino a raggiungere Tiarno di Sotto e di Sopra. Si arriva infine al Lago d’Ampola, dove in prossimità della passerella termina la ciclabile. Gli ambienti silenziosi attorno a questo biotopo invitano a una sosta per ammirarne la bellezza.

Partenza: Molina di Ledro
Arrivo: Lago d’Ampola
Tipologia di fondo: asfaltato, sterrato
Pendenza media: 5.4 %
Pendenza massima: 28 %
Tipo di pista: ciclabile
Traffico: limitato, promiscuo negli attraversamenti centri urbani e tratti comunali