15.04.2015

Bandiera arancione sul Trentino

15 aprile 2015 - Il Touring Club Italiano ha premiato con la Bandiera arancione ben cinque centri trentini: Ala, Molveno, Caderzone, Tenno e Ledro. Un riconoscimento che viene dato ogni due anni alle località non di costiera con meno di 15.000 abitanti che soddisfino alcuni dei 135 requisiti stabiliti dal Touring Club Italiano, suddivisi in 5 grandi aree: ricettività e servizi, accoglienza, valutazione qualitativa, qualità ambientale e attrazione turistica.

Ala, splendida località della Vallagarina, è stata premiata per l'alto numero e la perfetta integrazione delle strutture ricettive, per la mobilità interna e l'accessibilità e per i tanti eventi proposti.

Molveno sull'Altopiano della Paganella, con il suo lago, offrono un servizio eccellente di informazioni turistiche, il centro è molto ben conservato, la mobilità interna ottima e l'accoglienza per il turista speciale.

Caderzone nelle Valli Giudicarie, è un piccolo borgo ben conservato, con numerosi servizi e manifestazioni proposti.

Tenno, poco distante a Riva del Garda, è un paese medievale con un'ottima offerta ristorativa, dove molte iniziative sono state fatte per la tutela e l'educazione ambientale, e la valorizzazione dei prodotti tipici.

Ledro nell'Alto Garda dispone di un punto informativo dedicato ben accessibile dai visitatori, ricco di servizi, alberghi, ristoranti e prodotti tipici.

Un riconoscimento importante, visto che in Italia sono solo 100 i centri "Bandiera arancione" presenti su tutte le guide dell'ente.