von 07.02.2011

Trentino: casa dei ritiri invernali di sci

Si è giunti ad un accordo alcuni giorni fa: il Trentino diventa la patria ufficiale dei ritiri invernali delle nazionali di sci nelle specialità alpino, nordico, di salto e combinata nordica. Tale partnership tra il Trentino e la FISI durerà fino al 2016. Nulla di nuovo, il Trentino è da sempre meta di allenamenti degli atleti dello sci.

Un legame che unirà lo sci nazionale al territorio trentino e che da una serie di agevolazioni e convenzioni per chi sottoscrive la tessera 2010/2011: oltre alla copertura assicurativa, viene infatti consegnata gratuitamente la Ski Trentino Card.

Per i prossimi 5 anni, quindi, il Trentino sarà presentato al mondo dagli atleti italiani.

Un connubio che gratifica gli impegni dei prossimi anni, dai Mondiali di sci nordico in Val di Fiemme nel 2013, alle varie gare di Coppa del Mondo e Coppa Europa in Val di Fassa.