Wandern

Pieve, Pozzale, rifugio Costapiana

Stunden:

01:00
  • Punto di partenza: Pieve di Cadore (880 m), Pozzale
  • Punto di arrivo: Rif. Costapiana
  • Difficoltà: itinerario che si svolge su mulattiera e sentiero segnalati (segnavia 251; non presente su tutto il percorso).
  • Epoca consigliata: da giugno a ottobre
  • Accesso: da Pozzale.

Note: Pieve di Cadore, Pozzale, forcella Antracisa, Col de San Dionisio, fienili Costapiana, rif. Costapiana.

Descrizione: da Pieve di Cadore raggiungere l'abitato di Pozzale. Da qui è possibile salire lungo il sentiero 253 della Costanuda verso Forcella Antracisa, oppure percorrere la carrareccia del Monte Trànego sempre in direzione della stessa forcella. Giunti alla forcella, imboccare la mulattiera che porta sotto il Col de San Dionisio. Il sentiero è segnalato da un segnavia di color bianco-rosso senza numero. Una breve deviazione permette di salire il colle e di ammirare la bella chiesetta alpina dedicata all'omonimo santo. Proseguendo lungo la mulattiera 251 si raggiunge il rifugio Costapiana.