Schneeschuhwanderung

Itinerario con le ciaspole: Cascate di Fanes

Schwierigkeitsgrad:

Difficile

Höheunterschied:

200 m

Stunden:

06:00

Questo itinerario ad anello è caratterizzato da un panorama davvero unico. La difficoltà è data dal fondo ghiacciato e dalle possibili cadute di ghiaccio, per cui si consiglia di dotarsi di ramponi, piccozza e attrezzatura da ferrata.
Per raggiungere il punto di partenza occorre imboccare la strada SS 51 di Alemagna da Cortina in direzione Fiammes. L'auto può essere lasciata nel parcheggio a sinistra poco dopo la località di Fiammes.
Dal parcheggio si diparte un sentiero in discesa in direzione Sud-Ovest. Imboccando questo sentiero si attraversa una pista da fondo e si giunge presso la baita di Pian de Loa. Da qui si prosegue seguendo le indicazioni per la "Cascata di Fanes", giungendo al belvedere che consente di contemplarla.
La seconda parte dell'escursione, più difficoltosa, prevede la discesa al torrente attraverso un sentiero ripido e stretto. Risalendo il torrente si arriva fin sotto la cascata, attraverso una spaccatura della roccia circondata dal ghiaccio: un vero spettacolo.
Una volta percorso questo passaggio tecnico, si continua per una cengia attrezzata che conduce alla parte opposta del dirupo, con un secondo, panoramico belvedere. Da qui si scende verso la Val di Fanes reimboccando il sentiero dell'andata presso Pian de Loa.