Radsport

La ciclabile Adige Garda: da Rovereto a Riva

Schwierigkeitsgrad:

Leich

Länge:

20 km

Höheunterschied:

100 m

Stunden:

02:30

Min Höhe:

161 m

Max Höhe:

70 m

La pista ciclabile Adige Garda collega la Vallagarina al lago di Garda ed è collegata alla ciclabile della Valle dell’Adige. Un percorso che non presenta grosse difficoltà, se non per qualche salita, come quella verso il Passo San Giovanni, percorribile da marzo a settembre.

La lunghezza della pista ciclabile Adige Garda è circa 20 km, suddivisi in due tratti di piste ciclabili: da Mori a Torbole e da Torbole a Riva del Garda. Il punto di partenza è a Mori, a sud di Rovereto, dopo lo sbarramento ENEL. Si percorrono alcune strade a traffico misto fino ad arrivare alla ciclabile che fiancheggia il rio Cameras. Poco dopo si giunge a Nago dove termina la ciclabile, attraverso il biotopo del lago di Loppio. Si sale fino alla sommità del muraglione a sud di Nago per poi scendere verso Torbole lungo una vecchia strada a traffico limitato.

Da Torbole parte il secondo spettacolare tratto della ciclabile che si sviluppa, con la passerella a sbalzo sull’acqua, costeggiando le spiagge del lago fino a Riva del Garda. Per chi lo desidera si può continuare sul percorso che permette di risalire il torrente Varone fino alla suggestiva cascata del torrente, da visitare a piedi, oppure arrivare nel centro di Riva.

Partenza: Mori
Arrivo: Riva del Garda
Tipologia di fondo: asfalto
Pendenza massima: 15%
Tipo di pista: ciclabile e strade di campagna
Traffico: promiscuo