Parco Naturale dello Sciliar

Questo parco, istituito nel 1974, copre il gruppo dello Sciliàr e una porzione (1/5) dell'Alpe di Siusi: vi sono vari rifugi in quota, fra cui il Rifugio Bolzano, m 2450 presso la sommità del Monte Pez, m 2546 (il punto più alto del parco).
Data la sua dislocazione, dall'altopiano dello Sciliàr le visuali sul Catinaccio sono semplicemente spettacolari.
Il nucleo più elevato si visiterà solo in estate, mentre le zone più basse, tipo la bellissima Val Ciamìn, che si avvicinerà da Tìres, potrà essere percorsa in primavera e in autunno. I punti di partenza ideali sono Fiè, Siusi, Castelrotto e Ortisèi.
Fra le maggiori attrazioni l'Alpe di Siusi, la costiera del Monte Cavone, il "sentiero dei Turisti", la Malga Prossliner, il vicino Monte Bullaccia con le "sedie delle streghe".