Castello di Brunico

Il Castello di Brunico si trova sulla sommità della collina che domina la città omonima in Val Pusteria. Citato per la prima volta nel 1271 con il nome di "castrum Bruneke", fu fatto costruire dal principe vescovo di Bressanone, Bruno von Kirchberg. Dal 2011 ospita il quinto museo di Reinhold Messner, l'MMM Ripa.

L'imponente castello venne eretto in Val Pusteria a difesa dei possedimenti rimasti in mano ai vescovi e intorno ad esso nella seconda metà del XIII secolo sorse la città di Brunico.
La struttura del Castello di Brunico subì nel tempo rinnovi e ampliamenti ad opera dei diversi vescovi che qui vi abitarono, come Albert von Enna (1324 - 1336) e Urlich Putsch (1427 - 1437). Nel 1825 i locali del maniero vennero ceduti alla città ed utilizzati come alloggiamento delle truppe e come prigione, mentre a partire dal 1969 furono trasformati in aule scolastiche. Nel 2004 il castello venne acquistato dalla Fondazione Cassa di Risparmio, cedendo l'uso dei locali alla città di Brunico.

Oggi il Castello di Brunico si può raggiungere con una piacevole passeggiata che dal centro del paese sale sulla collina. L'acceso avviene dal portone sud, dove un tempo si trovava un ponte levatoio. Il cortile interno al castello ospita una torre circolare con una scala che conduce agli ambienti superiori, dove sono situate le stanze vescovili e una piccola cappella.

Nel luglio del 2011 Reinhold Messner ha ottenuto la possibilità di allestire in un'ala del castello di Brunico il Messner Mountain Museum Ripa, il museo dedicato ai popoli della montagna.

Orario d'apertura MMM Ripa:
26 dicembre - 25 aprile 2016
lunedì - domenica dalle 12.00 alle 18.00
martedì chiuso



8 maggio - 1 novembre
lunedì - domenica dalle 10.00 alle 18.00
martedì chiuso

Ulteriori informazioni:
Messner Mountain Museum Ripa
Castello di Brunico

Vicolo del Castello, 2
I-39031 Brunico (BZ)
Tel. +39 0474 410220
ripa@messner-mountain-museum.it
info@messner-mountain-museum.it