Arrampicare nello Zoldano

Gruppo degli Spiz de Mezodì: sopra Forno di Zoldo e a S del paese. Si può fare base al Rifugio Angelini a Sora 'l Sass per brevi arrampicate o per fare il celebre "Viàz del Gonèla", oppure al Bivacco Carnielli per fare il magnifico spigolo NO del Spiz di Mezzo (450 m, V) o, anche, compiere le gite in giornata, lasciando l'auto in Val Prampèr, ma camminando anche due ore per arrivare agli attacchi.

Nel vicino gruppetto della Cima di Prampèr, con il conveniente Rifugio Pramperèt, l'unica meta valida potrebbe essere lo spigolo S dello Spigol del Palòn, IV e V-.

Nel gruppo Moschesìn-Tàmer-San Bastiàn l'unica meta eventualmente fattibile potrebbe essere la parete della Croda de le Càure, presso il Bivacco V Angelini: migliori vie sono sul versante agordino (vedi).

Il gruppo della Moiazza si avvicina al meglio dal Passo Duràn, cui si sale anche da Dont di Zoldo. Vedi Agordino!

Arrampicare sul Monte Civetta

Sul versante orientale della Civetta le vie belle e raccomandabili non mancano: si partirà dal Rif. Coldài. Nominiamo solo le principali:

  • Torre d'Alleghe, parete e, via Pierazzo, III e IV
  • Torre di Valgrande, spigolo NE, IV
  • Torre di Valgrande, fessura delle guide,, VI+ e VII-
  • Pan di Zucchero, parete E, via Schober, VI
  • estremamente remunerative, ma non ripetute, le grandi vie aperte da Dorotei, Masucci & co sulla Punta Civetta, Pilastro del Zuitòn, Cima Tomè...cfr. la guida Kelemina!

Arrampicare sul Monte Pelmo

Il monolitico gruppo del Pelmo offre molte vie, ma pochissimo ripetute; segnaliamo, da questa parte (zoldana):

  • Pelmetto, spigolo NO, via Casara: severa, 900 m, sino al V!
  • Pala Sud del Pelmo, varie vie, 400 m, IV-V
  • La Dambra, varie vie brevi, IV e V
  • (accesso dal Rif. Venezia) Pelmo, pilastro degli Scoiattoli, V+, 850 m!

Infine, il Bosconero: l'accesso e punto di appoggio è dato dal Rif. Casera Bosconero, ottimo, frequentato, ben gestito.

  • Rocchetta Alta, parete NO, via Dolfi, 750 m, IV+
  • Rocchetta Alta, spigolo Strobel, 750 m, VI+ o VII-
  • Rocchetta Alta, parete N, via delle Grole, 700 m, VI+ o VII-
  • Rocchetta Alta, spigolo NE, dal III al V-
  • Sass de Toanella, fessura Est, IV-V
  • Sasso di Bosconero, via dell'antispigolo, 600 m, IV

Informazioni: oltre che ai Rifugi, a Pralongo di Zoldo opera la guida Renato Pancera.

Hotel