10.10.2018

Ossana: il borgo più green d’Italia

Paese di appena 837 abitanti della Val di Sole, in Trentino, Ossana è stato premiato come “borgo più green d’Italia” dalla rivista di turismo Weekend Premium. Sei sono i motivi che hanno spinto la giuria a scegliere Ossana tra i cento paesi in gara: cielo stellato, energie pulite, turismo responsabile, raccolta differenziata, agricoltura biologica e comunicazione originale. Nel 2017 Ossana è stato l’unico comune italiano ad aver ricevuto la certificazione “Cielo più bello d’Italia” da parte dell’associazione Astronomitaly. Rilevanti sono stati anche l’importante investimento nelle energie rinnovabili con tre centrali idroelettriche, la raccolta differenziata (nel comune raggiunge il 73% dei rifiuti prodotti), le attività agricole sostenibili (più del 50% sono biologiche) e la comunicazione con cui Ossana si differenzia dagli altri paesi nell’offerta turistica.

Questo piccolo borgo è riuscito a coinvolgere gli abitanti nelle attività turistiche e ricreative. Ne è un esempio il percorso dei presepi che vengono allestiti ogni anno durante il periodo natalizio dai cittadini di Ossana negli scorci più caratteristici del borgo, come le vecchie stalle, le finestre o le singolari cataste di legna. Il vero gioiello di Ossana è il Castello di San Michele, antico mastio di proprietà dal 1992 della Provincia di Trento che ne ha curato il restauro ed è ora aperto al pubblico.

Dove alloggiare ad Ossana