Lago di Carezza: la magica atmosfera di un lago alpino

Il Lago di Carezza (Karersee in tedesco), piccolo lago alpino situato a 1.534 m di altitudine, noto per le sue acque color arcobaleno, si trova ai piedi del famoso massiccio del Latemar nelle Dolomiti Occidentali della Val D'Ega in Alto Adige.

Le limpide acque del lago di Carezza provengono da falde sotterranee che nascono sulla cima del Latemar: per questa ragione, il loro livello non è mai costante.

Luogo ideale per escursioni e passeggiate nella natura, lo si può girare facilmente con un sentiero adatto a tutta la famiglia.

Fotografa la magica atmosfera di un lago di montagna

Mai uguale a se stesso, è unico nel suo genere per i suoi colori, che comprendono tutte le sfumature dell'arcobaleno, diventando durante tutto l'anno meta prediletta di fotografi professionisti e instagramer.

Questa caratteristica ha colpito gli abitanti sin dall'antichità, tanto che il nome ladino del luogo è "Lec de Ergobando" (lago dell'arcobaleno).

La leggenda del lago di Carezza

Come racconta un'antica leggenda, il lago di Carezza era abitato da una bellissima ninfa, e un mago di nome Masarè si innamorò perdutamente di lei. Per poterla conquistare, la strega Lanwerda gli suggerì di travestirsi da mercante di gioielli e di creare con le pietre preziose un arcobaleno dal Catinaccio al Latemar. Il mago seguì le indicazioni della strega, ma dimenticò il travestimento: al che la bellissima ninfa scoprì il tranello e scomparve per sempre nel lago.

Fuori di sé, il mago gettò tutti i gioielli che formavano l'arcobaleno nello specchio d'acqua: per questa ragione, ancora oggi il lago risplende di mille colori.

Come arrivare al lago di Carezza

Il lago è facilmente raggiungibile in auto o coi mezzi pubblici. A soli 26 km da Bolzano e 2 km dal Passo Costalunga per chi arriva dalla Val di Fassa.

In auto: dall'autostrada A22 del Brennero, uscita Bolzano nord, in soli 20 minuti in direzione Val D'Ega - Carezza. Appena passato Nova Levante si trova il lago.

Treno e autobus: dalla stazione ferroviaria di Bolzano vi sono diversi collegamenti giornalieri con autobus pubblici.

Per condividere il tuo panorama mozzafiato delle Dolomiti, puoi usare l’hashtag: #dolomitiamo

Hotel