31.03.2017

In Val Gardena con la mountain bike

La primavera porta alla rinascita della natura e risveglia nell’uomo la voglia di uscire, di crogiolarsi al sole con un pic-nic su verdi prati, di andare a fare trekking sui sentieri per scoprire i meravigliosi paesaggi che ci circondano e, soprattutto risveglia la voglia di uscire nuovamente con la propria mountain bike per divertirsi esplorando nuovi territori. Grazie alle temperature sempre più calde e alle giornate sempre più lunghe, la Val Gardena diventa la meta perfetta offrendo sentieri creati ad hoc e ben curati adatti ad ogni tipo di esploratore, anche a quello su due ruote.

Tra i suoi tantissimi sentieri sparsi tra le colline e le montagne, la rinomata vallata altoatesina della Val Gardena diventa perfetta per escursioni a piedi, relax tra boschi, trekking più impegnativi e per adrenaliniche gite in bicicletta.

Ad integrare l’offerta, la Val Gardena organizza moltissimi eventi di MTB. Tra i più importanti si trovano:

- 100esimo Giro D’Italia: l’arrivo dei corridori è previsto ad Ortisei nella giornata del 25 maggio

- Hero Bike Festival con la HERO Südtirol Dolomites: i campionati mondiali di mountain bike – dal 15 al 18 giugno

- Sellaronda Bike Day: gara di MTB tra i passi dolomitici più belli al mondo, Passo Sella, Passo Gardena, Passo Pordoi e Passo Campolongo – il 25 giugno

- Bike Transalp: gara intensa quando panoramica. Sette giorni in sella alla propria bici per attraversare i luoghi più belli e interessanti per gli appassionati di questo sport a due ruote. In Val Gardena, in località Santa Cristina è previsto l’arrivo della terza tappa e la partenza della quarta – il 18 e il 19 luglio

- Trail hunt “Knödeljagd”: la si può definire come una caccia al tesoro in sella ad una MTB – dall’8 al 10 ottobre

Hotel