26.09.2014

Autunno sulle Dolomiti: la stagione del gusto

26 settembre 2014 - È iniziato da pochi giorni l'autunno e sulle Dolomiti esplodono colori sgargianti e sapori tradizionali. In questo periodo infatti la natura inizia a modificare il suo aspetto, il verde lascia spazio all'arancione, al giallo, al marrone. È la stagione delle feste gastronomiche, delle sagre e delle manifestazioni che rendono omaggio ai prodotti tipici locali: zucche, miele, vino, castagne, mele, radicchio, speck.

Alto Adige, Trentino e Bellunese...ognuna di queste zona propone eventi da far venire l'acquolina in bocca. E allora via, ecco una panoramica delle feste che potrete trovare nei primi due weekend di ottobre.

Il primo weekend di ottobre a Caorera, nel comune di Vas in provincia di Belluno ritorna la Festa della zucca, mentre in Valsugana a Bieno si rende omaggio al radicchio. In Val di Funes è tempo di speck, con la tradizionale Festa dello Speck che, oltre a degustazioni propone musica, reginette e composizioni creative con lo speck.

Il secondo weekend largo ai festeggiamenti per i prodotti tipici del periodo: le mele, l'uva e il vino. Nel Bellunese a Mel è di scena Mele a Mel, mentre in Val di Non è tempo di Pomaria. A Corniano ad Appiano si festeggia la fine della vendemmia con l'Ultimo carico d'uva. E se volete salire in quota non perdetevi il Simposio Top Wine a Canazei con degustazioni di vini e specialità.

Hotel