15.07.2016

Valle Isarco: il sentiero Dolorama

15 luglio 2016 - Valle Isarco. Nella località altoatesina della Valle Isarco questa estate viene inaugurato il nuovo itinerario panoramico chiamato "Dolorama". Il suo nome è composto da due parole: Dolomiti + panorama. Grazie alla natura dei sentieri che si snodano lungo i pendii delle maestose Dolomiti e grazie al panorama mozzafiato di cui si può godere, è stato facile trovare la denominazione perfetta.

Il percorso si snoda in 4 tappe. La partenza è dall'Alpe di Rodengo/Luson - tra Val Pusteria e Valle Isarco - per passare attorno alla Plose, la montagna di Bressanone, e lungo la Val di Funes fino a Laion in Val Gardena.

Per un totale di 61 km, l'itinerario panoramico corre principalmente su strade forestali e sentieri. Il dislivello ammonta a 2356 in salita e 3004 in discesa, per un tempo di percorrenza totale di circa 19 ore (si può percorrere a tappe). Lungo tutto il tragitto si può godere di panorami unici nel loro genere, con tonalità di colori sempre diversi che regalano momenti speciali.

Se si decide di affrontare il Dolorama a tappe si potranno incontrare un totale di 22 rifugi; in 12 di questi è possibile pernottare.

Le tappe del sentiero Dolorama

> Tappa 1: Rodengo - Rifugio Monte Mauro - durata 6.30 h
> Tappa 2: Rifugio Monte Muro - Rifugio Genova - durata 4.45 h
> Tappa 3: Rifugio Genova - Rasciesa - durata 5.00 h
> Tappa 4: Rasciesa - Laion - durata 3.00 h

Hotel