27.09.2017

Nuova pista da sci alpino a Cortina d’Ampezzo

Per l’inizio della stagione invernale 2017/2018 nella skiarea del Faloria di Cortina d’Ampezzo sarà disponibile agli sciatori più esperti una nuova pista nera di difficoltà elevata. Rinominata Pista Scoiattolo, il tracciato si presenta con una lunghezza complessiva di 905 metri per un dislivello di più di 200 metri. La sua pendenza media raggiunge ben il 27%, con punte fino a 55%. La partenza è prevista dalla stazione a monte della seggiovia Bigontina, a quota 2.055 metri di altitudine, per giungere fino alla partenza della seggiovia Pian de Ra Bigontina.

La nuova Scoiattolo corre parallela alla Bigontina ma è separata da quest'ultima e si presenta più larga (mediamente 29 metri). Inoltre, termina con un bel curvone che porta davanti la partenza della Pian de Ra Bigontina, a quota 1.816 metri di altitudine.

Tra gli altri lavori, c’è in progetto di allargare la pista del Faloria, nel tratto A tra il Rifugio Faloria e Pian Giralada, per un aumento totale della sua superficie di circa 1.500 m2.

Tutti questi lavori fanno parte di un progetto più ampio, organizzato per i Mondiali di Sci alpino Cortina 2021. Due intense settimane dedicate alle discipline dello sci alpino (slalom, slalom gigante, super gigante e discesa libera), circondati dalle Dolomiti d'Ampezzo.

Tra gli eventi più importanti che si svolgono annualmente a Cortina d’Ampezzo ci sono la tappa di Coppa del Mondo di sci femminile per le categorie di superG e discesa libera (solitamente a metà gennaio) e la tappa di Coppa del Mondo di snowboard maschile e femminile (a metà gennaio).

Hotel