30.11.2010

A Cortina la prima pista di slow ski

È la novità per l'inverno di Cortina d'Ampezzo: la prima pista di slow ski sulla pista Vitelli del Faloria. Lo slow ski è la nuova moda: quella di gustare le piste da sci con tranquillità e lentezza. Un nuovo modo di vivere il soggiorno sulla neve più conviviale e rilassante.

E Cortina, meta turistica invernale fra le più ricercate, non poteva non stare al passo con i tempi. Ecco quindi che a bordo del tracciato Vitelli, percorso utilizzato nello Slaom Gigante delle Olimpiadi del 1956, sono state create delle zone di relax, dove soffermarsi per ammirare lo splendido panorama: Monte Cristallo e Tre Cime di Lavaredo. Perché lo slow ski è proprio questo: scendere le piste senza prendere velocità su percorsi appositi, molto spesso panoramici, che vengono dotati di panchine e aree di sosta.

Hotel