02.02.2018

Road to PyeongChang 2018 - Giochi olimpici invernali

Manca veramente poco alla cerimonia di apertura della 23° edizione degli Olympic Winter Games – le Olimpiadi invernali. Quest’anno sarà la città di PyeongChang in Corea del Sud ad ospitare i Giochi, in programma dal 9 al 25 febbraio 2018.

Dal 9 al 18 marzo 2018, sempre a PyeongChang, si svolgeranno i XXII Giochi paraolimpici invernali.

La squadra azzurra chiamata a rappresentare l’Italia ai Giochi olimpici invernali è composta in totale da 121 atleti e una buona parte di loro arriva dalle principali vallate e città dell’Alto Adige, Trentino e Bellunese. Senza contare Torino 2006, per cui l’Italia era la nazione ospite, in questa edizione ci sarà la rappresentativa italiana più numerosa di sempre nella storia delle Olimpiadi invernali. Gli italiani saranno presenti in 14 sport su 15, purtroppo la squadra maschile di hockey non è riuscita a conquistare la qualificazione.

Ecco gli sport e i nomi degli uomini e delle donne provenienti dai territori dolomitici.

BIATHLON

La squadra maschile del Biathlon vedrà impegnati LUKAS HOFER e DOMINIK WINDISCH, entrambi da Brunico in Val Pusteria, nelle specialità di staffetta mista, staffetta, sprint, pursuit, individuale e mass start. La squadra femminile invece vede schierate KARIN OBERHOFER e ALEXIA RUNGGALDIER, da Bressanone, FEDERICA SANFILIPPO, da Vipiteno in Alta Valle Isarco, e LISA VITTOZZI, da Pieve di Cadore nel Bellunese, nelle gare di staffetta, staffetta mista, sprint, pursuit, individuale e mass start.

SNOWBOARD

Una delle specialità dello snowboard è lo Slalom Gigante Parallelo (PGS). I ragazzi altoatesini chiamati a rappresentare la Nazionale Italiana sono: EDWIN CORATTI, da Silandro in Val Venosta, MIRKO FELICETTI, da Cavalese in Val di Fassa, ROLAND FISCHNALLER, da Bressanone, AARON MARCH, da Bressanone, e NADYA OCHNER, da Postal vicino Lana.

ALBERTO MAFFEI, da Tione di Trento vicino Madonna di Campiglio, invece sarà impegnato a fare trick e salti nello Slopestyle (SS) e nel Big Air (BA).

EMANUEL PERATHONER, da Bolzano, e OMAR VISINTIN, da Merano, sono la squadra maschile dello snowboardcross (SBX).

BOB

Nella squadra di bob a 4, due atleti rappresenteranno oltre che l’Italia anche la località bellunese di Pieve di Cadore. In campo infatti vedremo: SIMONE BERTAZZO e SIMONE FONTANA.

COMBINATA NORDICA

La combinata nordica, l’unione di sci di fondo e nel salto con gli sci metterà alla prova gli atleti altoatesini AARON KOSTNER, da Vipiteno, e LUKAS RUNGGALDIER, da Bolzano. Entrambi saranno in gara durante le gare di Gundersen NH/LH (Fondo 10 km), Squadre LH (Fondo 4x5 km).

CURLING

Una squadra quasi completamente trentina, infatti 3 atleti su 5 sono da Trento. I nomi della squadra maschile di curling sono: DANIELE FERRAZZA, AMOS MOSANER e ANDREA PILZER.

FREESTYLE

Il roster freestyle presenta i seguenti atleti: SIEGMAR KLOTZ, da Merano, STEFAN THANEI, da Silandro in Val Venosta, e l’unica atleta per la categoria femminile DEBORA PIXNER, da Merano. Tutti e tre saranno impegnati a correre nell’adrenalinico Ski Cross.

PATTINAGGIO DI FIGURA

Nell’elegante e maestoso pattinaggio di figura non bisogna fare nessuna presentazione, poiché l’unica atleta bolzanina si presenta da sola… CAROLINA KOSTNER.

Tutti i suoi compagni di squadra arrivano dal resto d’Italia.

PATTINAGGIO DI VELOCITÀ

Per la specialità del pattinaggio velocità la squadra azzurra schiera:
- ANDREA GIOVANNINI, da Trento, che sarà impegnato nel mass start, 5000 metri, 1500 metri, 10.000 metri e nel team pursuit.
- MICHELE MALFATTI, da Trento, che correrà solamente nel Team Event
- YVONNE DALDOSSI, da Merano, che sarà la donna dei 500 metri.

SALTO CON GLI SCI

Un settore dello sci che tiene sicuramente col fiato sospeso: il salto con gli sci dal trampolino.
A rappresentare Cles in Val di Non ci sarà DAVIDE BRESADOLA, da Bressanone arrivano ALEX INSAM e EVELYN INSAM, da Vipiteno il roster presenta MANUELA e LARA MALSINER e da Bolzano c’è l’atleta azzurra ELENA RUNGGALDIER.
Le specialità principali del salto sono: LH Team, Trampolino NH Individuale e Trampolino LH Individuale.

SCI ALPINO

Lo sci alpino è sicuramente una categoria con gare emozionanti e carichissime di adrenalina, oltre che forse la disciplina più attesa. Al suo interno ci sono ben cinque categorie diverse: discesa libera, superG per quanto riguarda la velocità, mentre quelle che richiedono più tecnica e agilità sono lo slalom gigante e lo slalom. Ogni atleta può partecipare ovviamente ad una come a più gare.
Gli atleti azzurri altoatesini e trentini che si presenteranno al cancelletto di partenza saranno:

Discesa libera, SuperG e Combinata

EMANUELE BUZZI, da San Candido nella zona delle Tre Cime/3 Zinnen in Alta Pusteria; PETER FILL, da Bressanone, che nella stagione 2017-2018 è stato il vincitore della Coppa del Mondo di combinata diventando il primo italiano a riuscirci e aggiudicandosi così la terza coppa di cristallo consecutiva. Grazie a questi ottimi risultati ha ottenuto il terzo italiano più vincente in Coppa del Mondo per numero di trofei; CHRISTOF INNERHOFER, da Brunico in Val Pusteria; DOMINIK PARIS, da Bolzano. Nella squadra femminile saranno in piste invece NICOL DELAGO e JOHANNA SCHNARF, entrambe da Bressanone.

SuperG

Nello super gigante si unirà anche LUCA DE ALIPRANDINI, da Cles in Val di Non.

Slalom gigante e Slalom

Sicuramente vedremo in pista i due fratelli dello sci: MANFRED e MANUELA MOELGG, dal paese di Brunico in Val Pusteria. Ad accompagnarli ci saranno LUCA DE ALIPRANDINI, FLORIAN EISATH e RICCARDO TONETTI da Bolzano.

Slalom

Impegnati solo nella gara di slalom ci saranno ALEX VINATZER e STEFANO GROSS che cercheranno di tenere alto l’onore di Bolzano. Tra le donne ci sarà la fassana CHIARA COSTAZZA.

Combinata

A fare la gara che unisce la discesa libera con lo slalom gigante ci sarà RICCARDO TONETTI.

SCI DI FONDO

Nella specialità dello sci sottile rappresenteranno il team Italy:

- DIETMAR NOECKLER – Brunico in Val Pusteria – Team Sprint, Sprint TC, 4x10 km staffetta;
- GIANDOMENICO SALVADORI – Feltre vicino Belluno – Skiathlon (15 km - 15 km TC/TL), 15 km TL, 4x10 km staffetta;
- STEFAN ZELGER – Bolzano – Team Sprint, sprint TC;
- ANNA COMARELLA – Pieve di Cadore nel Bellunese – 10 km TC;
- ILARIA DEBERTOLIS – Feltre vicino Belluno – Team Sprint, Sprint TC, 10 km TL, 4x5 km Staffetta;
- SARA PELLEGRINI – nata in Bassa Sassonia, ma ha iniziato a sciare con la tuta dello Sci Club Valzoldana nell’Alto Bellunese, ora vive a Panchià in Val di Fiemme – 30 km Mass Start TC;
- GAIA VUERICH – Cavalese – Team Sprint, Sprint TC;

SHORT TRACK

CECILIA MAFFEI, da Tione di Trento vicino Madonna di Campiglio, cercherà la vittoria nelle categorie: 500 metri, 1000 metri, 3000 metri Staffetta e nei 1500 metri.

SLITTINO

La slittino richiede precisione e molta velocità. Le categorie dove gareggeranno gli azzurri ci sono il singolo Team Relay, il doppio e il Team Relay.
Divisi per categorie troviamo:

Singolo + Team Relay

DOMINIK FISCHNALLER e ANDREA VOETTER da Bressanone; SANDRA ROBATSCHER, da Bolzano.

Singolo

KEVIN FISCHNALLER e EMANUEL RIEDER da Bressanone.

Doppio + Team Relay

FABIAN MALLEIER, da Merano; IVAN NAGLER, da Brunico in Val Pusteria; PATRICK RASTNER e LUDWIG RIEDER da Bressanone.

Hotel