29.04.2019

Bressanone e il Festival di Acqua e Luce

Nella città altoatesina di Bressanone avrà luogo il magico e suggestivo evento de “Il Festival di Acqua e Luce”. Una manifestazione che porta nelle fontane, nei corsi d’acqua, nei giardini, nelle piazzette e nei vicoli del centro storico delle opere d’arte composte da acqua, luce, colori, effetti speciali e suoni. Un modo simpatico e alternativo per scoprire i luoghi d'acqua della principale località della Valle Isarco.

14 artisti di fama nazionale e internazionale trasformeranno tutti i punti d'acqua di Bressanone in luoghi luminosi e magici con le loro installazioni di luci e arte. Saranno 27 le installazioni presenti che arricchiranno i punti d’acqua e i tesori culturali e storici della città. Il percorso gratuito è segnato da una linea blu. Lo spettacolo sarà visibile tutti i giorni dalle ore 21.00 alle 24.00.

Il 16 maggio si celebra anche la Giornata Internazionale della Luce: il centro storico di Bressanone sarà allietato da eventi ad hoc per l’occasione. La data non è causale, ma ha un significato preciso: il 16 maggio 1960 il fisico americano Theodore Maiman realizzò il primo laser perfettamente funzionante, inventando una tecnologia di illuminazione di enorme importanza per la scienza, l’industria e l’intera società.

Durante le giornate del festival, dal 9 al 25 maggio, sarà possibile visitare alla Hofburg di Bressanone la mostra “I volti dell’acqua” il cui tema principale, come si evince dal titolo, è proprio l’acqua, bene prezioso ma anche fonte di pericoli. La mostra è aperta da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle 17.00. L’ingresso è libero.

Un Festival unico nel suo genere, dove si viene letteralmente incantati e trasportati nel mondo dell'acqua, coinvolti dai colori, dalla musica (creata apposta per lo show dal compositore spagnolo izORel) e dagli effetti, in un turbinio di emozioni e sogni.

Scopri l'EVENTO!

Dove dormire a Bressanone

Hotel a Bressanone

Hotel