22.01.2019

Arte Sella: concorso per una nuova rinascita

In seguito ai tragici eventi meteorologici del 29 e 30 ottobre dello scorso anno, gran parte del bosco e delle foreste del Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia è stata distrutta. Anche il percorso d’arte in Valsugana, Arte Sella, ne ha subito le conseguenze.

Appena dopo il disastro, Emanuele Montibeller, ideatore e direttore artistico di Arte Sella, aveva affermato che: “L’intero bosco che ricopriva il versante sud del monte Armentera, nel quale si insinuava il percorso ArteNatura, è stato abbattuto, così come il giardino di Villa Strobele, lo spazio espositivo che Arte Sella aveva inaugurato nel 2018 per segnare il ritorno di Arte Sella al luogo dove tutto ebbe inizio nel 1986. Oltre al bosco, quasi metà delle opere di Arte Sella sono state danneggiate o distrutte".

Calamity Atelier: il concorso per nuove opere

Montibeller e tutto lo staff di Arte Sella non hanno perso le speranze e hanno guardato oltre proponendo un concorso di idee, chiamato "Calamity Atelier", per creare nuove installazioni artistiche e nuove opere architettoniche ad Arte Sella. Lo scopo è, appunto, quello di riportare in vita e far rinascere questo spettacolare percorso d'arte che negli anni ha richiamato l'attenzione di molti turisti sia italiani sia stranieri.

Il concorso è stato pensato da Arte Sella e YAC (Young Architects Competitions). In palio un montepremi di 14.000€, così suddivisi: 8.000€ per il primo classificato, 4.000€ per il secondo e 2.000 € per il terzo. Saranno, quindi, tre i vincitori, selezionati da una giuria internazionale composta da istituzioni, università e studi di architettura e paesaggio: Sou Fujimoto Architects, Turenscape, Snøhetta, Michele De Lucchi Studio, Politecnico di Milano, il Comune di Borgo Valsugana e lo stesso Emanuele Montibeller di Arte Sella.

I finalisti saranno 30, 10 le menzioni d’onore di cui 2 gold da 500€ l’una. Tutti i progetti premiati verranno trasmessi a siti Web e format di architettura e saranno esposti in eventi di architettura nazionali ed internazionali.

Scadenze:

21 gennaio 2019 - 17 febbraio 2019: iscrizioni “late”
20 febbraio: termine consegna lavori
25 febbraio 2019: riunione giuria
25 marzo 2019: pubblicazione risultati

Visitare Arte Sella

Grazie al sostegno di istituzioni, artisti, aziende e cittadini, Arte Sella è riuscita a ricostruire l’area di Malga Costa e della Cattedrale Vegetale, aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 10 alle 17. Il giardino di Villa Strobele e il Percorso ArteNatura rimangono chiusi.

Per maggiori informazioni
ASSOCIAZIONE ARTE SELLA
Corso Ausugum 55-57
38051 Borgo Valsugana (TN - Italia)
Tel. (+39) 0461751251

Winter in the nature: ascolta, osserva, respira

Tutti i sabati dal 26 gennaio al 17 marzo ad Arte Sella
- Ore 17.00: Visita guidata ad Arte Sella, mostra di arte nella natura. Un processo creativo unico, che nell'arco di un cammino trentennale ha visto incontrarsi linguaggi artistici, sensibilità e ispirazioni diversi accomunati dal desiderio di intessere un fecondo e continuo dialogo tra la creatività e il mondo naturale. Ritrovo presso Malga Costa*
- Ore 19.00: Il momento del gusto presso il ristorante dell’Ersilia presso Malga Costa - Arte Sella, cena tipica.
- Ore 21.00: Le meraviglie del cielo – osservazione delle costellazioni, della Luna e del cielo profondo con le sue Galassie, Nebulose e tanto altro! A cura dell’associazione EiTsa Caldonazzo.

Tutte le domeniche dal 26 gennaio al 17 marzo alle Grotte del Caglieron
Ore 9.45: Visita guidata alla Grotta del Calgeron, sul versante orografico destro del Fiume Brenta presso la frazione di Selva di Grigno. Ritrovo presso la Stazione FS di Grigno

Costi, informazioni e prenotazione

Massimo 20 partecipanti. Non è possibile prenotare attività singole (la prenotazione è valida per tutte le attività).

Le attività sono incluse nella Valsugana Card per chi soggiorna nelle strutture convenzionate.
Intero: € 50.00
Ridotto under 18: € 35.00

Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del venerdì precedente: APT Valsugana - Tel. 0461 727700