19.02.2015

La pelle dell'orso primi ciak sulle Dolomiti

19 febbraio 2015 - Sulle Dolomiti iniziano le riprese del film tratto dall'omonimo romanzo "La pelle dell'orso" scritto da Matteo Righetto e diretto dal regista padovano Marco Segato con protagonista Marco Paolini. Padre e figlio alla ricerca di un orso, per recuperare un rapporto ormai inesistente, tra le valli dello Zoldano.

Anni Cinquanta. Un padre (Paolini) burbero, fallito e consumato da solitudine e vino, ha un figlio di 13 anni, cresciuto in fretta per la morte della madre. Pochi i rapporti tra i due, ma grazie alla "caccia a el diàol" - un terribile orso che sta facendo strage di animali - trovano il modo di riavvicinarsi.

Se il protagonista è stato scelto, per il coprotagonista non c'è ancora un volto. Anzi sono partiti i casting nel Bellunese aperti a tutti i ragazzi tra i 13 e 16 anni. Non servono esperienze di recitazione ne la conoscenza del dialetto locale.

Una volta scelto il figlio, il film "La pelle dell'orso" verrà girato tra maggio e giugno, probabilmente in Val Zoldana.

Hotel