Come raggiungere le Dolomiti

Le Dolomiti sono comprese nelle regione del Trentino-Alto Adige, con le province di Trento e Bolzano, Veneto con Belluno, e il Friuli Venezia Giulia con quelle di Udine e Pordenone.

I principali centri sono collegati da una rete stradale che consente di spostarsi da un punto all’altro con facilità, da una rete ferroviaria e da un servizio di autobus locali. Presenti anche alcuni aeroporti, collegati a loro volta ad autobus di linea e a treni.

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Trentino Alto Adige

  • AUTO: Il Trentino Alto Adige si raggiunge comodamente con l’Autostrada A22 del Brennero, che lo percorre interamente da nord a sud.
    Le principali uscite autostradali in Trentino Alto Adige sono: Rovereto - Lago di Garda, per raggiungere la località di Rovereto e la Vallagarina; Trento, per la Valle dei Laghi, il Monte Bondone, la Val di Sole, Comano Terme e gli Altipiani Trentini, e San Michele all’Adige-Mezzocorona, che permette di raggiungere la Val di Non e Madonna di Campiglio. Chi desidera raggiungere Cavalese o Predazzo nella Val di Fiemme, Moena e Canazei in Val di Fassa, o San Martino di Castrozza deve uscire ad Ora-Egna. In Alto Adige, le altre importanti uscite autostradali sono quelle di Bolzano, che è la più comoda per arrivare in Val Venosta, a Merano, e nell’area vacanze del Rosengarten-Latemar; di Chiusa di Val Gardena per Ortisei o Selva Val Gardena; quella di Bressanone che consente di raggiungere le località dell’Alta Pusteria (Brunico, Dobbiaco, Braies…), Plan de Corones, la Val Badia (Corvara, Colfosco,…) e le Valli di Tures e Aurina; e di Vipiteno.
  • TRENO: la rete ferroviaria principale è la tratta Verona-Trento-Brennero-Monaco. Nella parte meridionale della regione, le stazioni primarie sono quella di Rovereto e di Trento. In corrispondenza di quest’ultima si diramano due ulteriori linee complementari: quella della Trento – Malè-Marilleva che attraversa la Piana Rotoliana, la Val di Non e la Val di Sole, e la Trento-Primolano-Bassano del Grappa che collega con le province di Vicenza e Venezia. Nella parte settentrionale della regione si trovano invece le stazioni di Bolzano, Bressanone, Vipiteno e del Brennero. Anche in Alto Adige si trovano due linee secondarie: la Bolzano-Merano-Val Venosta e la Fortezza-Brunico-San Candido-Lienz (in Austria).
  • AEROPORTI: Gli aeroporti più vicini sono il Marco Polo di Venezia (250 km), Linate e Malpensa a Milano (280 km), il Valerio Catullo di Verona (130 km), il Gabriele d’Annunzio di Brescia (180 km), l’Antonio Canova di Treviso (268 km) che serve la zona dell’Alta Pusteria attraverso Cortina, e l’Orio al Serio di Bergamo (200 km), anche se esistono il piccolo aeroporto Dolomiti San Giacomo di Bolzano, collegato quotidianamente con Roma; e il Caproni di Trento che accoglie aerei da turismo, alianti ed elicotteri.
  • AUTOBUS: Per gli spostamenti interni esiste un capillare sistema di autobus di linea. A Trento i servizi sono garantiti dalla Trentino Trasporti Esercizio Spa, che ha come capolinea Trento a 50 m dalla stazione e in Alto Adige dalla SAD, i cui mezzi di trasporto partono da Bolzano, di fronte alla stazione dei treni. Per chi si sposta in treno o in aereo in Trentino è presente anche un ottimo servizio di transfer gestito dall’Autonoleggio-Taxi Desilvestro Franco, che offre anche un sevizio taxi in Val di Fassa e Val di Fiemme, mentre in Alto Adige il servizio è garantito da Consorzio Autonoleggio Taxi & Bus Gardena.

VENEZIA-TRENTO: 219 km

VENEZIA-BOLZANO: 272 km

VERONA-TRENTO: 100 km

VERONA-BOLZANO: 154 km

MILANO-TRENTO: 249 km

MILANO-BOLZANO: 302 km

TRENTO-BOLOGNA: 232 km

BOLZANO-BOLOGNA: 288 km

TRENTO-FIRENZE: 327 km

BOLZANO-FIRENZE: 383 km

TRENTO-ROMA: 598 km

BOLZANO-ROMA: 654 km

ZURIGO-TRENTO: 462 km

ZURIGO-BOLZANO: 405 km

INNSBRUCK-TRENTO: 175 km

INNSBRUCK-BOLZANO: 118 km

MONACO-TRENTO: 335 km

MONACO-BOLZANO: 278 km

VIENNA-TRENTO: 649 km

VIENNA-BOLZANO: 592 km

Bellunese

  • AUTO: la provincia di Belluno è raggiungibile attraverso l’Autostrada A27 Venezia-Belluno, lungo la quale si incontrano due uscite: la prima quella per Belluno, che permette di raggiungere alcune delle località del Bellunese come Feltre, Agordo, Alleghe, la Marmolada ed Arabba; la seconda (e ultima stazione dell’A27) a Pian di Vedoia che permette di raggiungere velocemente Longarone, dove girando a sinistra si prosegue per Forno di Zoldo, Zoldo Alto e Selva di Cadore, mentre andando dritti si raggiunge la zona del Cadore con Pieve, Calalzo e Domegge. All’altezza di Pieve circa, la strada si dirama: a sinistra si prosegue per San Vito di Cadore e Cortina d’Ampezzo, a destra si raggiungono Auronzo di Cadore e Misurina, il Comelico e Sappada.
  • TRENO: due sono le linee ferroviarie principali, la Venezia-Mestre-Ponte nelle Alpi-Calalzo e la Padova – Calalzo, via Castelfranco e Feltre. Le principali stazioni sono Feltre, Belluno e Calalzo. Arrivati a Calalzo, ci sono taxi e autobus di linea che portano a Cortina e alle altre località dell’alto bellunese.
  • AEROPORTI: l’aeroporto più vicino e comodo per raggiungere il Bellunese, è l’Antonio Canova di Treviso (90 km da Belluno), seguito dal Marco Polo di Venezia (101 km), da quello di Bolzano (118 km), di Ronchi dei Legionari di Trieste (159 km)e di Verona (213 km). Belluno dispone di un piccolo aeroporto turistico.
  • AUTOBUS: la rete provinciale è coperta da autobus di linea appartenenti alla Dolomitibus, che collegano anche le province limitrofe. I capolinea sono Feltre e Belluno, a pochi passi dalle stazioni ferroviarie. Durante la stagione invernale vengono istituite delle linee aggiuntive verso le aree sciistiche. A Falcade, inoltre, la Dolomiti Viaggi Taxi e Bus organizza un servizio di transfer da e per aeroporti e stazioni ferroviarie.

VENEZIA-BELLUNO: 113 km

VERONA-BELLUNO: 207km

MILANO-BELLUNO: 371 km

BOLOGNA-BELLUNO: 245 km

FIRENZE-BELLUNO: 364 km

ROMA-BELLUNO: 640 km

ZURIGO-BELLUNO: 510 km

INNSBRUCK-BELLUNO: 224 km

MONACO-BELLUNO: 384 km

VIENNA-BELLUNO:642 km

Friuli

  • AUTO: le uscite autostradali più vicine per raggiungere le Dolomiti nella Valle del Tagliamento, nell’alta provincia di Udine, sono Pian di Vedoia sull’A27 e lo svincolo per la Carnia sull’A23. Usciti a Pian di Vedoia si prosegue fino quasi ad Auronzo di Cadore e si seguono le indicazioni per Forni di Sopra, raggiungibile valicando il Passo Mauria. Nella provincia di Pordenone le Dolomiti sono presenti nella Valcellina, che comprende i comuni di Barcis, Cimolais, Claut, Andreis e Montereale Valcellina, raggiungibile uscendo dall’A27, a Pian di Vedoia e proseguendo fino a Longarone e imboccando la strada per Erto e Casso, oppure uscendo a Pordenone e seguendo le indicazioni per Montereale Valcellina. E nella Val Tramontina, comprendente i comuni di Tramonti di Sopra e di Sotto, a circa 50 km a nord di Pordenone, a cui si arriva con la superstrada Cimpello-Sequals, uscita Sequals.
  • TRENO: le stazioni ferroviarie più vicine sono Carnia, Pordenone, Sacile, Udine e Calalzo di Cadore, con collegamenti diretti e quotidiani con pullman di linea.
  • AEROPORTI: gli aeroporti più vicini sono quello di Ronchi dei Legionari a Trieste e il Marco Polo di Venezia, dove sono disponibili delle coincidenze con autobus e treni.
  • AUTOBUS: la zona è raggiungibile anche attraverso un servizio di linea che quotidianamente copre la tratta Trieste-Udine-Tolmezzo-Forni di Sopra-Auronzo-Calalzo-Pieve di Cadore, oppure con autobus in partenza da Pordenone.

VENEZIA-UDINE: 145 km

VENEZIA-PORDENONE: 105 km

VERONA-UDINE: 236 km

VERONA-PORDENONE: 199 km

MILANO-UDINE: 399 km

MILANO-PORDENONE: 363 km

BOLOGNA-UDINE: 274 km

BOLOGNA-PORDENONE: 238 km

FIRENZE-UDINE: 393 km

FIRENZE-PORDENONE: 356 km

ROMA-UDINE: 669 km

ROMA-PORDENONE: 632 km

ZURIGO-UDINE: 660 km

ZURIGO-PORDENONE: 624 km

INNSBRUCK-UDINE: 263 km

INNSBRUCK-PORDENONE: 300 km

MONACO-UDINE: 429 km

MONACO-PORDENONE: 470 km

VIENNA-UDINE: 474 km

VIENNA-PORDENONE: 514 km